diredonna network
logo
Ricetta: Risotto ai Frutti di Mare

Croque Madame

Finocchi in padella

Fricandò

Spaghetti di riso

Totani in umido

Uovo in camicia

Pasta ncasciata

Cotoletta alla bolognese

Pane di segale

Patatas bravas

Risotto ai Frutti di Mare

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Risotto ai Frutti di Mare

Il risotto ai frutti di mare è un buon primo piatto realizzato con cozze, vongole e gamberi. Dal momento che il pesce è abbastanza leggero, questa ricetta può essere considerato un ottimo compromesso per la linea.

Per un risotto dal sapore eccellente dovrete utilizzare dell’ottimo pesce fresco e preparare un buon fumetto di pesce.

Siete pronti per preparare questo buonissimo risotto? Armatevi di pazienza, si comincia!

Preparazione

  1. 1.

    Come primo passaggio dedichiamoci a pulire le vongole facendo spurgare loro tutta la sabbia e successivamente preparate il brodo di pesce con gli scarti dei gamberi. Passate alla pulizia delle cozze.

  2. 2.

    Sciacquate le vongole sotto e unitele alle cozze pulite in un ampio tegame con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e il prezzemolo. Fatele aprire a fiamma media, avendo cura di coprire il tegame con un coperchio.

  3. 3.

    Quando il pesce sarà ben aperto spegnete il fuoco e procedete a scartare i molluschi che sono rimasti chiusi. 

  4. 4.

    Lasciatene qualcuno nel guscio da parte che vi servirà per terminare la presentazione. Filtrate l’acqua delle cozze e delle vongole e aggiungetela al brodo di pesce.

  5. 5.

    Scaldate il brodo e procedete alla preparazione del risotto. In una padella versate l’olio e aggiungete la cipolla tritata. 

  6. 6.

    Unire l’aglio e quando il soffritto è ben dorato unire il riso per farlo tostare. Mescolate continuamente e quando il riso è diventato trasparente sfumare con il vino bianco.

  7. 7.

    Aggiungete il brodo poco per volta e quando il riso ha assorbito tutto per bene versatene ancora e aggiungete i gamberi. 

  8. 8.

    Lasciate cuocere a fiamma dolce mescolando continuamente e aggiungendo tanto brodo quanto basta fino a portare il riso a cottura.

  9. 9.

    Quando il riso è a un buon punto di cottura, ovvero circa 5 minuti prima della fine, aggiungere le vongole e le cozze. 

  10. 10.

    Mescolate molto bene e spegnete il fuoco quando il risotto avrà raggiunto la giusta cremosità, regolate di sale e aggiungete il prezzemolo. 

  11. 11.

    Spegnete il fuoco e servite il vostro risotto ai frutti di mare.

Varianti

Risotto alla pescatora

Un primo gustoso da preparare sempre a base di pesce, si differenzia dalla versione indicata per l’aggiunta di calamari e seppie. Ciò che lo rende molto gustoso è sicuramente l’utilizzo del pesce fresco e di un buon fumetto di pesce.

Curiosità e consigli

  • Le vongole da utilizzare sarebbero quelle veraci, ma otterrete un ottimo risultato anche con i lupini.
  • Non buttate l'acqua delle cozze e delle vongole, perchè se usata in preparazione darà al risotto tutto un altro sapore.