diredonna network
logo
Ricetta: Risotto alle fragole

Frico

Carote in padella

Maiale in agrodolce

Sponge cake

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Risotto asparagi e gamberetti

Pasta Kataifi

Risotto alle fragole

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Risotto alle fragole

Il risotto alle fragole è un primo piatto raffinato e delicato al tempo stesso, ideale da preparare in occasione di un pranzo o una cena particolari. Ovviamente il periodo migliore per preparare questo piatto è quello primaverile, quando le fragole sono nel pieno della loro stagione.

Nonostante sia un piatto molto colorato che indurrà a pensare ad un dolce, è un primo piatto a tutti gli effetti. Il risotto alle fragole ha un sapore molto delicato e riuscirà a stupire tutti i vostri ospiti nella sua semplicità.

Quando preparare questa ricetta?

Il risotto alle fragole si prepara in occasione di un pranzo raffinato e particolare.

Preparazione

  1. 1.

    Sbucciate la cipolla e affettatela molto sottilmente. Riponetela in una casseruola insieme a 40 grammi di burro. Quando la cipolla sarà ben appassita, versate il riso e mescolatelo bene in modo da farlo tostare.

  2. 2.

    Dopo qualche minuto unite il vino e lasciatelo evaporare. Unite le fragole precedentemente lavate e tagliate a pezzetti, quindi bagnate il tutto con un mestolo di brodo bollente. Mescolate molto bene.

  3. 3.

    Proseguite la cottura del riso per altri 15 minuti e versate il brodo poco per volta in modo che questo venga assorbito lentamente. Al termine della cottura unite la panna e mescolate molto delicatamente lasciando cuocere per un paio di minuti.

  4. 4.

    Spegnete il fuoco e mantecate il risotto con il burro rimasto. Regolate di sale e pepe e lasciate riposare per qualche minuto. Il risotto alle fragole è pronto per essere servito.

Varianti

Risotto alle fragole e gamberetti

Il risotto alle fragole e gamberetti è un piatto leggero e molto buono adattissimo a sostituire la classica ricetta, anzi, ad arricchirla, visto che si prepara alla stessa maniera e si aggiungono solo dei gamberetti.

In una pentola far sciogliere il burro, versare una cipolla tritata e farla rosolare, quindi unire il riso per tostarlo. Sfumare il tutto con un bicchiere di vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato, unire qualche mestolo di brodo e lasciar cuocere il riso mescolando di tanto in tanto. A metà cottura unire le fragole e regolare di sale e pepe. Proseguire la cottura fino a che il brodo non si sarà completamente assorbito.

Circa 5 minuti prima del termine della cottura, prendere i gamberetti e saltateli in padella per qualche minuto, quindi unirli al risotto. Non appena quest’ultimo sarà pronto, mantecarlo con la panna mescolando il tutto velocemente. Spegnere il fuoco e lasciar riposare il risotto per qualche minuto.

Impiattare e servire il risotto alle fragole e gamberetti ben caldo.

Risotto alle fragole e champagne

Il risotto alle fragole e champagne è un’ottima alternativa alla ricetta classica. Vediamo insieme come si prepara. Tritate una cipolla e mettetela in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Fate soffriggere per qualche minuto, quindi unite il riso e fatelo tostare.

Sfumate con lo champagne utilizzandone un bicchiere abbondante. Fatelo evaporare e nel frattempo lavate le fragole e tagliatele a pezzetti piccoli. Quando lo champagne sarà evaporato, versate tanto brodo quanto basta per portare il risotto a cottura.

Quando il risotto è a metà cottura, unite le fragole e terminate la cottura unendo dell’altro brodo e facendolo nuovamente restringere. In ultimo mantecate il risotto con un pezzetto di burro e spolverate con del prezzemolo fresco tritato. Servite il risotto alle fragole e champagne ben caldo.

Risotto alle fragole con il bimby

Il risotto alle fragole si prepara anche col Bimby. Ponete lo scalogno nel boccale e tritatelo per 5 secondi a velocità 7. Riunite il tutto sul fondo con una spatola e unite l’olio extravergine d’oliva, quindi far rosolare per circa 3 minuti a 100° a velocità 1.

A questo punto unite le fragole precedentemente pulite e tagliate a pezzetti e lasciate insaporire a 100° a velocità 1 per circa 3 minuti. Unite il riso e fatelo tostare per 3 minuti a 100° velocità 1. Unite il vino e lasciatelo sfumare a 100° per 1 minuto circa.

Versate il brodo bollente e lasciate cuocere per circa 10 minuti a velocità 1 a 100°. Regolate di sale e mescolate molto bene, quindi mantecate il risotto con la panna e il parmigiano. Impiattate e servite il risotto alle fragole decorando con le fragole intere e del prezzemolo fresco tritato.

Curiosità e consigli

  • Il risotto alle fragole si conserva chiuso in un contenitore ermetico in frigorifero per al massimo 1 giorno. 
  • Le fragole possono essere abbinate a molti altri ingredienti per creare un risotto dal gusto unico e inimitabile.
  • Se non vi piace la panna mantecate il risotto con del semplice parmigiano grattugiato.