diredonna network
logo
Ricetta: Risotto con Asparagi

Frico

Maiale in agrodolce

Sponge cake

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Fonduta di formaggio

Risotto con Asparagi

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Risotto con Asparagi

Il risotto con asparagi è un primo piatto sfizioso e delicato, realizzato con asparagi verdi e mantecato con burro e parmigiano come per la gran parte dei risotti.

È un piatto che può essere preparato tutto l’anno anche utilizzando gli asparagi surgelati.

Questo risotto è un gran primo piatto, saporito e gustoso, in grado di soddisfare grandi e piccoli palati.

Gli asparagi legano benissimo con il riso carnaroli o vialone nano e, insieme, rendono questo primo davvero raffinato.

Esistono numerose varianti che vanno dal tipo di mantecatura finale all’abbinamento di altri ingredienti con gli asparagi.

Eccone qualcuna:

Risotto con asparagi e taleggio

In questo tipo di variante la differenza sta proprio nella mantecatura finale.

Al posto del parmigiano, infatti, si utilizza il taleggio in pezzi.

Si regola di sale e pepe e il tutto viene mescolato per bene in modo da ottenere una consistenza cremosa.

Risotto con asparagi e salmone affumicato

E una variante molto gustosa divisa in due preparazioni.

Il risotto con gli asparagi si prepara come da ricetta originale e successivamente in un altro tegame si fa rosolare il salmone, sfumato con il brandy, a cui poi si aggiunge la panna.

Questa preparazione si unirà al risotto e servirà a renderlo molto cremoso.

Risotto con asparagi e prosciutto cotto

Si procede come per la variante con il salmone affumicato ma senza l’aggiunta di panna e brandy.

Semplicemente qualche minuto prima di terminare la cottura si aggiunge il prosciutto cotto a striscioline e si mescola bene il tutto.

Risotto con asparagi e speck

In questa variante il sapore delicato degli asparagi sposa il gusto rustico dello speck che viene rosolato in padella per renderlo più croccante.

Il risotto si prepara come di consueto e si aggiunge lo speck croccante in superficie.

Risotto con asparagi e pancetta

Si fanno soffriggere gli asparagi lessati e la pancetta con la cipolla tritata finemente e l’olio extravergine d’oliva.

Dopodiché si procede come da ricetta originale, fino ad ottenere un risotto dalla consistenza cremosa.

Preparazione

  1. 1.

    Pulite gli asparagi e lessateli in acqua salata. Quando sono cotti scolateli e tagliateli a pezzetti avendo cura di tenere un po’ di punte da parte per la decorazione finale del piatto. 

  2. 2.

    Tritate lo scalogno molto finemente e fatelo appassire in un tegame con l’olio extravergine d’oliva e il burro per circa 10-15 minuti a fuoco basso.

  3. 3.

    Quando sarà ben appassito aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti mescolando continuamente. Poi unite il vino bianco e fatelo evaporare. 

  4. 4.

    Una volta che il vino è evaporato, aggiungere il brodo vegetale fino a cuocere completamente il riso.

  5. 5.

    Unite anche gli asparagi a pezzetti e aggiungete il pepe bianco macinato, quindi regolate di sale. 

  6. 6.

    Un minuto prima di spegnere il fuoco aggiungete il burro e il parmigiano e lasciate mantecare. Servite il risotto decorando il piatto con le punte.

Curiosità e consigli

  • Per pulire gli asparagi rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate.
  • L'asparago è una pianta della famiglia della Liliaceae. La parte edibile è il germoglio, il turione, che è bianco finché si trova sotto terra, poi diventa subito violaceo appena spunta dal terreno, per divenire infine verde non appena la luce innesca la fotosintesi clorofilliana.
  • Gli asparagi possono essere selvatici oppure coltivati. Gli asparagi selvatici si contraddistinguono per la loro struutura più esile ed il gusto amarognolo.
  • Per un pasto completo, abbina il risotto agli asparagi con il coniglio ripieno al forno!