diredonna network
logo
Ricetta: Rotolo di frittata

Rotolo di frittata

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 10 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

Per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Rotolo di frittata

Il rotolo di frittata è un secondo piatto senza glutine facile, veloce e leggero da preparare. Dopo aver preparato la base, si procede a farcire il rotolo con qualsiasi cosa si abbia a disposizione nel frigo: ecco perché, infatti, il rotolo di frittata viene anche definito un ottimo piatto svuota frigo.

Si parte da una frittata al forno come base che viene poi farcita con prosciutto cotto, formaggio e parmigiano grattugiato. Curiosi di scoprire come prepararlo? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

Il rotolo di frittata si prepara in occasione di una cena golosa e sfiziosa fra amici.

Preparazione

  1. 1.

    Versate le uova in una ciotola insieme al latte, al parmigiano, al sale, al pepe e a un trito di erbe aromatiche. Sbattete bene il tutto in modo da amalgamare bene gli ingredienti e versate il composto in una teglia ricoperta di carta da forno.

  2. 2.

    Infornate la frittata a 180° per circa 15 minuti o comunque fino a che il composto non si sarà ben rappreso. Capovolgete la frittata su un piano ricoperto di carta forno e unite il formaggio grattugiato a julienne, le fette di prosciutto cotto e la rucola o qualsiasi altro tipo di verdura preferitate.

  3. 3.

    Avvolgete bene il rotolo di frittata nella carta d’alluminio e fatelo rassodare in frigorifero per circa 1 ora. Trascorso questo tempo riprendete il rotolo e affettatelo a uno spessore di circa 2 dita. Servite il rotolo di frittata in tavola ben caldo.

Varianti

Rotolo di frittata al tonno

Il rotolo di frittata al tonno si prepara partendo dalla base cotta in padella, quindi si sbattono le uova insieme al sale e al pepe e si cuoce in padella dove avrete fatto scaldare un paio di cucchiai di olio. Si trasferisce su un piatto foderato di carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso, quindi si lascia raffreddare.

Si prepara il ripieno dissalando i capperi e sgocciolando il tonno, quindi si versa il tutto in un mixer e si uniscono la ricotta, le olive, la metà dei capperi, i filetti di acciuga e il prezzemolo. Si frulla il tutto fino a ottenere una crema omogenea che verrà trasferita in una ciotola amalgamando i capperi rimasti, il sale e il pepe.

Si spalma la crema ottenuta sulla frittata e si arrotola bene aiutandosi con la carta da forno. La si lascia riposare in frigorifero per un paio d’ore, in modo da farla ben rassodare. Il rotolo di frittata al tonno si serve in tavola tagliato a fette.

Rotolo di frittata con spinaci

Il rotolo di frittata e spinaci si prepara lessando questi ultimi e strizzandoli molto bene, quindi rosolandoli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Si lasciano raffreddare e nel frattempo si prepara la frittata sbattendo le uova in una ciotola insieme al sale, al pepe e al parmigiano.

All’interno del composto di uova si setaccia la ricotta e si amalgama bene con una frusta, quindi si versa in una teglia rettangolare foderata con carta forno leggermente unta. Si cuoce in forno statico preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Trascorso questo tempo si estrae la frittata dal forno e si capovolge su un piano da lavoro.

Si toglie la carta forno dalla frittata e si procede a farcirla con un composto di ricotta setacciata e aromatizzata con sale, pepe e foglie di timo, e gli spinaci cotti in precedenza e bene asciutti. Si avvolge il rotolo ben stretto e si fa riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore. Trascorso questo tempo si riprende dal frigo e si serve in tavola tagliandolo a fette.

Rotolo di frittata con prosciutto

Il rotolo di frittata con prosciutto è davvero molto semplice da preparare. Si parte dalla base che si prepara come quella indicata nell’articolo. Nel frattempo si prepara una gustosa besciamella, quindi si prende la frittata preparata e ormai fredda e si cosparge la superficie con della besciamella.

In superficie si dispongono fette di prosciutto cotto di Praga, quindi si arrotola la frittata ben stretta e la si lascia riposare per almeno 1 ora in frigorifero. Trascorso il tempo di riposo, riprendete il rotolo dal frigo e servitelo in tavola tagliandolo a fette.

Rotolo di frittata Bimby

Il rotolo di frittata si prepara anche al Bimby: vediamo insieme come fare. Nel boccale inserite tutti gli aromi e polverizzateli a velocità 7 per 20 secondi. Unite le uova, il parmigiano e il sale e frullate il tutto a velocità 5 per 40 secondi.

Foderate il varoma con della carta da forno e versatevi il composto di uova per cuocere la frittata a velocità 1 per 20 minuti. Al termine della cottura farcite la frittata con prosciutto, provola e arrotolate bene il tutto. Fate riposare il rotolo in frigo, quindi servitelo in tavola tagliato in fette.

Frittata di zucchine

La frittata di zucchine è un secondo piatto facile e gustoso da preparare, ideale per cena e molto versatile in quanto può essere preparato in vari modi e con diversi tipi di cottura.

Può essere arricchito con vari tipi di ingredienti ed è ottima servita sia tiepida che fredda. Seguite la nostra ricetta per prepararla al meglio.

Curiosità e consigli

  • Il rotolo di frittata si conserva ben chiuso in un contenitore ermetico posto in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Può essere preparato e farcito in vari modi.