diredonna network
logo
Ricetta: Salmone al cartoccio

Sponge cake

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Pizza di scarola

Fiocchi di neve

Maiale in agrodolce

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Salmone al cartoccio

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

Per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Salmone al cartoccio

Il salmone al cartoccio è un secondo piatto delizioso, facile e leggero da preparare. Con questo metodo di cottura il pesce viene sottoposto a una cottura meno aggressiva e riesce a mantenere tutte le sue proprietà, esaltando così il suo gusto e i suoi aromi.

Siete curiosi di scoprire come preparare questa delizia? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

Il salmone al cartoccio si prepara in occasione di un pranzo o una cena a base di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pulite il salmone togliendo le lische e la pelle. Se questa operazione vi sembra troppo complicata, fatela fare al vostro pescivendolo di fiducia. Dopo aver ottenuto i filetti, spolverateli leggermente di sale e pepe e massaggiateli delicatamente in modo da far penetrare il condimento all’interno.

  2. 2.

    Spremete il succo di limone, filtratelo e mettetelo da parte. A questo punto prendete i fogli di carta forno più grandi dei filetti e ponetevi all’interno i pesci (un filetto per ogni cartoccio). All’interno del cartoccio inserite le fette di limone e il succo filtrato, il pepe rosa e richiudete il cartoccio non molto stretto.

  3. 3.

    Fissate le estremità con uno spago da cucina, quindi cuocete il pesce in forno a 200° per 10 minuti circa. Trascorso questo tempo, portate direttamente i cartocci in tavola, scartateli, condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e il salmone al cartoccio è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà!

Varianti

Tranci di salmone al forno

I tranci di salmone al forno sono semplici e gustosi da preparare. Solitamente si sceglie di prepararli in occasioni speciali, come per esempio festività o romantiche cene a due. È un secondo a base di pesce molto salutare e, come tutte le ricette, si presta a numerose varianti.

Si presenta in modo molto raffinato e di sicuro vi aiuterà a stupire tutti i vostri ospiti. Seguite la nostra ricetta per prepararli al meglio!

Salmone in padella

Il salmone in padella è un secondo piatto gustoso e leggero, semplice e veloce da preparare.

Di norma vengono aggiunti i pomodori in modo da insaporire ulteriormente la padella, e il pesce viene anche marinato con delle erbette in modo da conferirgli maggiore sapore.

Per prepararlo seguite la ricetta che vi proponiamo!

Carpaccio di salmone

Il carpaccio di salmone è un antipasto molto semplice, gustoso e raffinato da preparare.

Necessita di pochi accorgimenti, ma il più importante è quello di assicurarsi che il pesce utilizzato sia freschissimo.

Solitamente viene anche preparato con il salmone affumicato, ma in questo caso otterrete un sapore più deciso e intenso!

Salmone marinato

Il salmone marinato è un antipasto semplice e gustoso, da preparare in poche mosse. È un ottimo metodo per evitare di acquistare il salmone affumicato che, il più delle volte, viene aromatizzato artificialmente.

È una preparazione tipica norvegese, ma con la nostra ricetta potrete prepararlo facilmente in casa. Seguiteci!

Curiosità e consigli

  • Il salmone al cartoccio si conserva in frigorifero per al massimo un giorno, ben chiuso in un contenitore ermetico.
  • Non solo il salmone si adatta a questa cottura, ma anche altri tipi di pesce quali l’orata e la spigola, per esempio.
  • Come per tutte le ricette, anche qui dovrete prestare molta attenzione a vari e piccoli accorgimenti. Per esempio il cartoccio non va chiuso in maniera molto stretta, dato che l’aria ha bisogno di circolare all’interno per favorire la cottura.
  • Se volete cuocere più filetti insieme basterà creare più cartocci e metterli in forno in modalità ventilata.