diredonna network
logo
Ricetta: Semifreddo al cioccolato

Zuccotto

Semifreddo allo yogurt

Torta alla menta e cioccolato

Questa Torta si Prepara con Solo 3 Ingredienti: la Ricetta Diventa Virale

Semifreddo al caffè

Torta Oreo

Cheesecake ai Lamponi

Cheesecake alle Ciliegie

Cheesecake al Cioccolato

Cheesecake Ricotta e Pera

Semifreddo al cioccolato

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Semifreddo al cioccolato

Il semifreddo al cioccolato è un goloso e buonissimo dessert freddo di semplice preparazione e da realizzare tranquillamente in casa. Dal momento che vi serviranno solo pochissimi ingredienti è sicuramente una di quelle ricette alla portata di tutti. Vi avviso, però, che dovrete avere un bel po’ di pazienza.

Ovviamente vi ricordo che per ottenere un ottimo semifreddo, dal momento che la ricetta possiede pochi ingredienti, questi devono essere sicuramente di qualità.  Normalmente per ottenere un sapore più intenso si sceglie il cioccolato fondente, ma voi potrete utilizzare quello che preferite.

Ricordate che se utilizzate il cioccolato al latte, però, andrà diminuita la dose di zucchero.

 

Quando preparare questa ricetta?

Il semifreddo al cioccolato è un dolce goloso da preparare nei caldi pomeriggi estivi. Molto goloso, si rivela essere un dolce adatto a essere servito anche come fine pasto.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa spezzattate il cioccolato e ponetelo in una ciotola insieme a 3 cucchiai di acqua. Scioglietelo a bagnomaria a fuoco dolce, ricordando di mescolare spesso in modo che il cioccolato non bruci. Quando sarà ben sciolto spegnere il fuoco e mescolate velocemente per farlo freddare.

  2. 2.

    Ponete il cioccolato fuso in una ciotola, unite il burro a pezzettini e mescolate accuratamente per farlo ben amalgamare al cioccolato fuso. È arrivato il momento di unire gradualmente lo zucchero a velo e sbattere bene con le fruste elettriche.

  3. 3.

    Separate i tuorli dagli albumi e unite i primi uno alla volta al composto di cioccolato. Mescolate molto bene. Prima di unire un altro tuorlo ricordate che il precedente deve essere ben assorbito prima di unire il successivo. Ora montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto poco per volta.

  4. 4.

    Mescolate molto bene dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto, dopodichè prendete uno stampo per plumcake e foderatelo con della carta forno bagnata e strizzata. Fate sbordare la carta su tutti i lati.

     

  5. 5.

    Versate il composto e livellate bene la superficie con il dorso di un cucchiaio bagnato. Coprite lo stampo con un foglio di carta alluminio e successivamente ponetelo in freezer per almeno 2 ore.

     

  6. 6.

    Trascorso questo tempo sformate il semifreddo su un piatto da portate e successivamente togliete la carta da forno. Servite il semifreddo al cioccolato con biscotti, panna montata e frutta fresca.

     

Varianti

Semifreddo al cioccolato e nocciole

Il semifreddo al cioccolato e nocciole è una golosa variante che si prepara esattamente come la ricetta originale. Non dovrete far altro che aggiungere una manciata di nocciole intere in fase di preparazione, dopodichè continuate normalmente e rispettate i tempi di riposo.

Il semifreddo al caffè è un dolce goloso da preparare nella stagione estiva e si rivela ad essere molto adatto ad essere servito come fine pasto. Come tutti i semifreddi, affinchè se ne possa gustare pienamente il sapore, bisognerà tirare fuori il semifreddo almeno 10 minuti prima.

 

 

Semifreddo ricotta e cioccolato

Il semifreddo ricotta e cioccolato è morbido e goloso, anch’esso da preferire nelle calde merende estive. Ciò che lo rende goloso è proprio la presenza del cioccolato. Ottimo da servire in una cena informale fra amici.

 

 

Semifreddo alle fragole

Il semifreddo alle fragole è un dolce fresco e fruttato molto adatto alla stagione primaverile quando le fragole sono freschissime. Contrariamente a quanto si possa pensare è un dolce molto leggero. Per consumarlo in maniera più golosa, si consiglia di servire questo semifreddo con della panna montata o con una golosa salsa al cioccolato.

Curiosità e consigli

  • Ricordate di estrarre il semifreddo al cioccolato 10 minuti prima di servirlo, in modo da gustarne appieno il sapore.
  • Potrete preparare il semifreddo anche in ciotoline monoporzione e quindi utilizzare degli stampini in silicone che ne facilitano l'espulsione e in più non vanno imburrati.
  • Se volete arricchire il vostro semifreddo basterà aggiungere della frutta secca tritata. Al via a noci, nocciole e pistacchi per esempio, ma potete mettere ciò che più preferite.