diredonna network
logo
Ricetta: Seppie con Piselli

Cipolline in agrodolce

Filetto alla Rossini

Zucchine alla poverella

Rame di Napoli

Baci di Alassio

Speculoos

Carne alla Genovese

Topinambur al forno

Tagliatelle al forno

Cotton cake

Seppie con Piselli

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

50 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Seppie con Piselli

Le seppie con i piselli costituiscono un secondo piatto molto goloso e genuino, proprio come il famosissimo risotto al nero di seppia. È un piatto molto versatile che può essere preparato sia con il pomodoro che in bianco. La versione di cui vi parlerò qui è quella che prevede l’utilizzo dei pomodori pelati.

Tradizione vuole che i pomodori pelati vengano spezzettati e aggiunti alla preparazione. A questi potrete aggiungere uno o due cucchiai di passata di pomodoro per dare un coloro più rosso alla preparazione finale.

È sicuramente quel che si dice un piatto leggero, per questo molto adatto a chi vuole mantenersi in linea senza rinunciare al gusto.

Preparazione

  1. 1.

    Per iniziare la preparazione delle seppia con piselli dovrete pulire le seppie spellandole e togliendo l’osso interno e il becco cartilagineo. Rimuovete anche la vescichetta contenente il nero e sciacquatele per bene sotto l’acqua corrente. 

  2. 2.

    Tagliate le seppie grandi ad anelli e lasciate intere le seppie più piccoline, tritate finemente la cipolla e in un tegame fate scaldare l’olio extravergine d’oliva. 

  3. 3.

    Fate rosolare il trito di cipolla e quando sarà imbiondita aggiungete le seppie. Regolate di sale e pepe e sfumate il tutto con il vino bianco.

  4. 4.

    Una volta che il vino sarà evaporato, aggiungete i piselli e i pomodori pelati. Lasciate cuocere per circa 30 minuti e aggiungete del brodo vegetale fino a quando le seppie non risulteranno essere tenere. 

  5. 5.

    Regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco e servite le seppie con piselli ben calde.

Varianti

Seppie con le patate

Un classico secondo piatto preparato con un gustosissimo contorno. Anche questo piatto viene preparato con i pomodori che verranno setacciati dai loro semi e posti in un tegame con le patate e le seppie. Basterà cuocere il tutto per 10 minuti circa.

Seppie con i piselli in bianco

Anche questo piatto è un grande classico della cucina italiana e al contrario della ricetta originale, questa versione non prevede l’aggiunta dei pomodori. Si prepara esattamente come la ricetta che vi ho indicato, omettendo i pomodori.

 

Seppie con i carciofi

Secondo piatto sfizioso con i carciofi, verdura di stagione che sostituiscono perfettamente i piselli e che vengono insaporiti con timo, pinoli e prezzemolo. Costituiscono un secondo piatto completo, leggero e saporito.

 

Curiosità e consigli

  • Se volete rendere più saporito il vostro piatto di seppie con piselli potrete aggiungere nel sughetto in cottura dei filetti di alici. 
  • Si conservano per 2-3 giorni in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico. 
  • Se il pesce che utilizzate è già stato congelato se ne sconsiglia la congelazione.
  • L'aggiunta delle alici conferirà una maggiore sapidità al piatto finito.