diredonna network
logo
Ricetta: Sogliola alla mugnaia

Risotto alle zucchine

Spaghetti al nero di seppia

Risotto al melograno

Risotto al vino rosso

Mazzancolle in padella

Nutellotti

Nutella bianca

Cheesecake salata

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Sogliola alla mugnaia

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Sogliola alla mugnaia

Volete preparare una portata di pesce ma non avete idea di cosa preparare? Ecco la sogliola alla mugnaia, un secondo piatto classico, gustoso e davvero semplice da cucinare. Il metodo di preparazione si chiama “alla mugnaia” in quanto il pesce a carne bianca viene infarinato e successivamente rosolato nel burro.

Al termine della cottura il pesce viene condito ulteriormente con succo di limone e prezzemolo fresco tritato. Per preparare questa ricetta è necessario fare una considerazione importante sul burro: quest’ultimo è un ingrediente fondamentale per la riuscita della ricetta, ma deve essere chiarificato in modo che non bruci a temperature alte durante la cottura del pesce.

Quando preparare questa ricetta?

La sogliola alla mugnaia si prepara in occasione di una cena a base di pesce ed è un’ottima alternativa alla sogliola cucinata nella maniera classica.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pulite le sogliole togliendone la pelle e lavandole sotto l’acqua corrente. Se volte evitare questa operazione, fatela fare al vostro pescivendolo. Ora chiarificate il burro, in quanto è importante che durante la cottura non bruci a temperature elevate.

  2. 2.

    Immergete le sogliole nel latte e successivamente passatele nella farina su entrambe i lati. Ponetele nella padella con il burro chiarificato e fatele cuocere per 3-4 minuti per lato in modo che risultino ben dorate.

  3. 3.

    Prestate molta attenzione quando girerete il pesce in modo da non rompere i filetti. Nel frattempo spremete e filtrate il succo di un limone e tritate il prezzemolo molto finemente. Quando il pesce sarà ben dorato su entrambe i lati, regolate di sale e irrorate tutto con del succo di limone.

  4. 4.

    In ultimo cospargete di prezzemolo tritato. Spegnete il fuoco e servite le sogliole alla mugnaia ben calde.

Varianti

Sogliola alla mugnaia light

La sogliola alla mugnaia light si prepara semplicemente sostituendo il burro chiarificato, molto più ricco di grassi, con dell’ottimo olio extravergine d’oliva.

Il procedimento è il medesimo della ricetta sopra indicata, non vi resta che effettuare la sostituzione del condimento e provare un classico della cucina italiana in versione light.

Curiosità e consigli

  • La sogliola alla mugnaia, per essere gustata al meglio, deve essere servita ben calda.
  • Per velocizzare i tempi di preparazione potrete utilizzare anche le sogliole congelate. 
  • Se preferite, potrete evitare di immergere le sogliole nel latte prima di infarinarle.