diredonna network
logo
Ricetta: Spigola al Forno

Sponge cake

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Pizza di scarola

Fiocchi di neve

Maiale in agrodolce

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Spigola al Forno

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 3 persone

Stagioni

Valutazione: 5.0. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Ingredienti

Spigola al Forno

La spigola al forno è uno dei secondi piatti più buoni della tradizione culinaria italiana, proprio come l’orata al sale. Le carni bianche del branzino sono molto pregiate e proprio per questo si tende a cuocerle in maniera da non rovinarle.

Per esempio, in questa ricetta viene messa in risalto dalla sua cottura in forno e inoltre viene insaporita con delle verdure e degli aromi. Il tutto viene sfumato con del buon vino bianco che deve essere fatto evaporare in cottura. È un secondo piatto molto gustoso che spesso viene preparato come secondo piatto domenicale o come secondo piatto delle feste in genere.

 

Preparazione

  1. 1.

    Per preparare la spigola al forno dovrete iniziare dalla pulizia dello stesso pesce. Dovrete togliere le pinne e squamarlo per bene. Dopodichè eliminate tutto l’intestino e sciacquate il pesce sotto l’acqua corrente. 

  2. 2.

    Inserite la salvia, l’alloro, lo spicchio d’aglio e il sale nella pancia della spigola. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagiateli in quattro. Pulite e tritale la carota, il sedano e la cipolla. Preriscaldate il forno a 180°.

  3. 3.

    In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e ponetevi il trito di verdure. Fatelo appassire a fuoco molto basso, dopodichè aggiungete il prezzemolo e i pomodorini. Fate cuocere per almeno 5 minuti sempre a fuoco basso. Aggiungete il basilico spezzettato grossolanamente con le mani e regolate di sale e pepe.

  4. 4.

    Versate il condimento su un teglia da forno abbastanza grande in modo da poter sistemare anche il pesce. Ponetevi il pesce e irroratelo con dell’olio extravergine d’oliva. Infornatelo a 180° per 45-50 minuti.  Ricordate di sfumarlo con del vino bianco.

  5. 5.

    Al termine della cottura sfornate il pesce e sfilettatelo. Disponetelo su un piatto da portata e irroratelo col fondo di cottura. Servite la spigola forno ben calda.

Varianti

Spigola al cartoccio

Anche questa ricetta viene preparata al forno e il pesce viene avvolto nel cartoccio con pomodori ed erbe aromatiche. Al momento di servire dovrete portarla in tavola con tutto il suo cartoccio, aprendolo e mettendola al centro col contorno di verdure.

Spigola con carciofi

Ricetta molto semplice da preparare e molto gustosa. Viene cotto al forno aggiungendo dei carciofi e qualche spicchio d’aglio. Vengono aggiunte altre erbe aromatiche e il tutto viene poi posto in forno a 200° per 25 minuti. I carciofi vanno affettati finemente e per questo motivo ricordate che i carciofi vanno aggiunti solo a 3 quarti della cottura.

Curiosità e consigli

  • La ricetta della spigola al forno può essere preparata anche con una spigola surgelata. Dovrete soltanto avere l'accortezza di farla scongelare per almeno 12 ore in frigorifero. 
  • Al termine della cottura ricordate di servire il pesce in un piatto di portata ricoprendolo con il suo condimento. 
  • Il sughetto finale può essere anche frullato in modo da ottenere una salsa cremosa e omogenea. 
  • La spigola ha delle lische grosse che possono essere eliminate facilmente.