diredonna network
logo
Ricetta: Tagliatelle con patate, zucchine, pecorino e pepe

Spaghetti al nero di seppia

Risotto al melograno

Risotto al vino rosso

Mazzancolle in padella

Cipolline in agrodolce

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Tagliatelle con patate, zucchine, pecorino e pepe

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Tagliatelle con patate, zucchine, pecorino e pepe

Le tagliatelle con patate, zucchine, pecorino e pepe sono un primo piatto goloso e leggero, molto adatto anche a chi segue una dieta vegetariana.

È un primo davvero goloso e data la particolarità delle verdure, tagliate a fiammifero, come se fossero esse stesse delle tagliatelle, potrete anche farla mangiare ai vostri bambini.

È un piatto molto versatile, ed infatti le varianti cambiano in base alle verdure da voi scelte.

Eccone qualcuna:

Tagliatelle con patate, broccoli, pecorino e pepe

Variante che prevede la sostituzione delle amate zucchine con i broccoli.

Otterrete un risultato altrettanto gustoso e rustico, dato dal sapore della mantecatura finale col pecorino.

Tagliatelle con patate, pancetta, pecorino e pepe

Questa è la versione carnivora della ricetta originale.

Aggiungendo della pancetta a cubetti rosolata a parte il piatto prenderà il sapore del suo grasso sciolto, che lo renderà ancora più goloso.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate e spuntate le zucchine dopodichè tagliatele a fiammifero. Fate la stessa cosa con le patate dopo averle preventivamente sbucciate e lavate. 

  2. 2.

    In una padella versate l’olio d’oliva e fatevi rosolare uno spicchio d’aglio. 

  3. 3.

    Aggiungete le verdure tagliate e fate appassire aggiungendo anche qualche bicchiere di acqua e cuocendo per circa 20 minuti.

  4. 4.

    Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e quando sono cotte scolatele. 

  5. 5.

    Versatele nella padella con le verdure e mantecate con il pecorino grattugiato e il pepe. Servite.

Curiosità e consigli

  • Ancora più divertente è preparare le tagliatelle all'uovo in casa, con 100 grammi di farina 00 per ogni uovo. Come fare? Impastare, stendere bene, lasciar asciugare una mezz'ora, e poi ricavare le tagliatelle con l'apposito attrezzo.
  • Una variante della ricetta consiste nell'utilizzare tagliatelle aromatizzate al limone e pepe, reperibili in commercio in alcune gastronomie. In questo caso ometteremo il pepe alla fine.
  • Questo piatto si prepara in pochi minuti ed è un successo sicuro: appetitoso, nutriente e salvifico per qualsiasi occasione.