diredonna network
logo
Ricetta: Tartufi morbidi alle castagne

Croque Madame

Finocchi in padella

Fricandò

Pasta ncasciata

Cotoletta alla bolognese

Pane di segale

Spaghetti di riso

Patatas bravas

Totani in umido

Crocchette di pollo

Tartufi morbidi alle castagne

Dettagli ricetta

Preparazione

25 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

Per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Tartufi morbidi alle castagne

Ricetta di Barbara Sigon

Ecco la prima ricetta inviataci dalle lettrici di Roba da Donne. Una ricetta veramente sfiziosa per gli amanti delle castagne ed perfetta per il periodo natalizio.

Preparazione

  1. 1.

    Laviamo le castagne e mettiamole in un tegame. Copriamole completamente con dell’acqua e facciamole bollire per 15 min circa (dipende dalla grandezza delle castagne) Scoliamo e lasciamole intiepidire. Con l’aiuto di un coltellino affilato, peliamo le castagne e pasiamole nel passaverdura per ottenere una purea omogenea. Uniamo quindi il latte, lo zucchero e la mezza fialetta di rum, mescoliamo accuratamente in modo che i vari ingredienti si amalgamino alla perfezione. 

  2. 2.

    Mettiamo il composto in frigo per 15-20 minuti. Una volta tolto dal frigo facciamo delle palline poco più grandi di una nocciola e passiamole nel cacao amaro in modo da ricoprire l’intera superficie. Mettimao ciascun tartufino in un pirottino e conserviamo in frigo. Togliamo dal frigo qualche minuto prima di servire, in modo che non risultino freddi. 

  3. 3.

    Disponiamo i pirottini in un piatto da portata e serviamo questi deliziosi tartufi ai nostri ospiti.

    Faremo di certo un gran figurone!