diredonna network
logo
Ricetta: Torta al pistacchio

Muffin alle mele

Torta di grano saraceno

Funghi gratinati

Plumcake al limone

Patate viola al forno

Rotolo di frittata

Pasta ncasciata

Pane di segale

Salsa tartara

Carpaccio di zucchine

Torta al pistacchio

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 12 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Torta al pistacchio

La torta al pistacchio è un dolce molto goloso e morbido che una volta preparato andrà letteralmente a ruba. Può essere servita sia al naturale che farcita, e in entrambi i casi sarà senz’altro molto apprezzata. Preparare questo dolce è davvero molto semplice e vi diciamo già da ora che potrete arricchire questa torta a piacimento.

Un’ottima idea, per esempio, potrebbe essere quella di ricoprirla con una morbida ganache al cioccolato fondente, o ancora farcirla con una crema al cioccolato, o al pistacchio e via dicendo. Siete curiose di scoprire come preparare questa golosità in modo da stupire i vostri ospiti? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

La torta al pistacchio si prepara in occasione di una festa di compleanno o per una deliziosa merenda.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo montate le uova con lo zucchero per almeno 20 minuti o comunque fino a che non avrete ottenuto un composto soffice e spumoso. Unite il burro sciolto e la farina di pistacchi.

  2. 2.

    Amalgamate molto bene il tutto dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto e unite anche la fecola, la farina e il lievito ben setacciati. Imburrate e infarinate una teglia del diametro di 26 centimetri e versatevi il composto all’interno.

  3. 3.

    Infornate il dolce in forno preriscaldato e cuocete la torta per 40 minuti. Terminata la cottura, sfornate la torta e lasciatela freddare. Servite la torta al pistacchio in tavola con una spolverata di zucchero a velo.

Varianti

Torta al pistacchio Bimby

La torta al pistacchio si prepara anche al Bimby, vediamo insieme come fare. Ponete il pistacchio nel boccale e tritatelo per 30 secondi a velocità 8. Mettetelo da parte, quindi versate le uova, lo zucchero e montate tutto a velocità 3 per 30 secondi. Unite il burro, la farina, il lievito, la vanillina, il pistacchio e il vermouth.

Mescolate tutto a velocità 4 per circa 5 minuti. Versate l’impasto in una teglia imburrata e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Sfornatela, lasciatela freddare e servitela in tavola con una spolverata di zucchero a velo.

Torta al pistacchio e Nutella

La torta al pistacchio e Nutella si prepara montando a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e a parte montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite la farina setacciata, il burro ammorbidito, un bicchierino di liquore, il pistacchio tritato e il lievito.

Amalgamate bene il tutto facendo attenzione a non smontare il composto. Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata di 24 centimetri e cuocetela in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti. Sfornatela, lasciatela freddare e dividetela in due, quindi farcitela con la Nutella.

Ricoprite con il secondo disco di torta e spolverate di zucchero a velo. Servite la torta pistacchio e Nutella in tavola.

Torta al pistacchio e cioccolato

La torta al pistacchio e cioccolato si prepara montando le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Successivamente si scioglie il burro a bagnomaria e si preriscalda il forno a 180°.

Si uniscono il burro ammorbidito al composto di uova, la farina di pistacchio, la farina, la fecola e il lievito, quindi si mescola molto bene il tutto molto delicatamente in modo da non smontare il composto. Si versa il composto in uno stampo imburrato e infarinato e si cuoce in forno preriscaldato per 40 minuti.

Si sforna la torta, si lascia freddare e la si glassa con del cioccolato fondente fuso. Dopo opportuno riposo, si serve la torta al pistacchio e cioccolato in tavola.

Torta pistacchio e ricotta

La torta pistacchio e ricotta si prepara lavorando le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A questo punto si uniscono il lievito, la farina e la ricotta setacciata. In ultimo si uniscono il burro sciolto, il sale e i pistacchi tritati.
Si versa il tutto in una teglia imburrata e infarinata e si inforna in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Si sforna, si lascia freddare e si serve in tavola.

Curiosità e consigli

  • La torta al pistacchio si conserve in dispensa per circa 4 giorni. 
  • Può essere congelata senza zucchero a velo.
  • Arricchitela con ciò che più preferite, per esempio una ricopertura di cioccolato fondente.