diredonna network
logo
Ricetta: Torta di grano saraceno

Torta di grano saraceno

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Ingredienti

Per la farcitura
Per la decorazione

Torta di grano saraceno

Conoscete la torta al grano saraceno? Si tratta di un dolce preparato con farina di grano saraceno, lievito e mandorle, dal sapore rustico che viene addolcito dalla confettura di mirtilli rossi. Proprio la presenza dei mirtilli rossi, grazie alla loro acidità, smorza la dolcezza della torta.

Il dolce finito viene spolverizzato con dello zucchero a velo ed è ottimo se servito sia a colazione che a merenda. Volete scoprire come prepararla? Seguite la nostra ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

La torta di grano saraceno si prepara per colazione o merenda.

Preparazione

  1. 1.

    Separate i tuorli dagli albumi. Nella ciotola di una planetaria lavorate il burro con metà dello zucchero previsto e con i semi di una bacca di vaniglia. Montate il tutto fino a ottenere un composto bianco e spumoso. Setacciate le farine e il lievito in una ciotola e mettetele da parte.

  2. 2.

    Alla crema di burro unite i tuorli uno per volta e continuate a lavorare il composto fino a renderlo spumoso. A questo punto unite le farine e il lievito setacciati e amalgamate il tutto con una spatola dal basso verso l’alto. A parte montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e con l’altra metà dello zucchero unito poco per volta.

  3. 3.

    Unite la montata di albumi al resto del composto e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto, quindi imburrate e infarinate uno stampo di 28 centimetri di diametro e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. Verificatene la cottura, quindi sfornate la torta e lasciatela raffreddare.

  4. 4.

    Sformatela, tagliatela a metà e farcitela con la marmellata di mirtilli rossi partendo dal centro. Ricoprite con l’altro disco di torta e spolverizzate con dello zucchero a velo, quindi servite la torta di grano saraceno in tavola.

Varianti

Torta di grano saraceno e mele

La torta di grano saraceno e mele si prepara sbucciando e tagliando parte delle mele a cubetti, mentre la parte restante si affetta sottilmente. Si unisce dello zucchero e del limone e si mette da parte. In una ciotola si montano le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi si uniscono le farine di grano saraceno e di riso e il lievito ben setacciati, alternando le polveri al succo di mele sempre continuando a montare.

Si unisce il burro fuso insieme a un pizzico di sale e alla cannella e si mescola bene per incorporare il tutto. Al composto si uniscono le mele a cubetti e si mescola delicatamente il tutto dal basso verso l’alto. Si versa la torta in uno stampo imburrato e infarinato e si dispongono in superficie le fettine di mele.

Si cosparge la superficie con un paio di cucchiai di zucchero di canna e si inforna il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare, quindi servite la torta di grano saraceno e mele in tavola.

Torta di grano saraceno light

La torta di grano saraceno light si prepara montando le uova con lo zucchero in una ciotola fino a far diventare il composto chiaro e spumoso. Si uniscono la farina e il lievito setacciati e si lavora molto bene il tutto fino a ottenere un composto liscio e senza grumi.

Si unge uno stampo con poco olio e si versa il composto all’interno livellandolo bene. Si cuoce in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa, quindi si sforna, si lascia raffreddare e si divide in due dischi. Si farcisce con la marmellata e si ricoprire con il secondo disco. Si spolverizza di zucchero a velo e si serve in tavola.

Torta di grano saraceno Bimby

La torta di grano saraceno si prepara anche col Bimby: vediamo insieme come fare.

Nel boccale inserite la frutta secca e tritatela a velocità 5 per 10 secondi, quindi mettetela da parte. Nel boccale pulito e asciutto inserite la farfalla e unite le uova insieme allo zucchero e montatele a 37° a velocità 4 per 10 minuti.

Con la farfalla in movimento unite le farine e il lievito setacciati e la frutta secca tritata. In ultimo unite il burro fuso e mescolate a velocità 1 per circa 5 minuti. Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare, quindi tagliatela a metà e farcitela con la marmellata. Ricomponete la marmellata e spolverizzatela di zucchero a velo, quindi servitela in tavola.

Curiosità e consigli

  • La torta di grano saraceno è ottima anche se farcita con marmellate diverse dal retrogusto acidulo, come per esempio lamponi, more o frutti di bosco.
  • Per renderla ancora più golosa, servite la torta accompagnandola con una pallina di gelato alla vaniglia.