diredonna network
logo
Ricetta: Torta di Nocciole

Pasta ncasciata

Pane di segale

Pizzette di melanzane

Pita gyros

Focaccia di patate

Zucchine ripiene

Sbriciolata ricotta e cioccolato

Torta di carote e mandorle

Pesche ripiene

Biscotti al latte

Torta di Nocciole

Dettagli ricetta

Preparazione

45 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

6-8 persone

Stagioni

Valutazione: 5.0. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Ingredienti

Torta di Nocciole

La torta di nocciole è una torta di origine contadina e presenta diverse varianti: con o senza farina, cacao, lievito, caffè, rum.

Quindi anche voi potete usare la vostra creatività e provare la versione che più preferite a seconda dell’occasione.

Questa torta ha origini piemontesi proprio perché realizzata con le nocciole.

La nocciola tonda gentile è uno dei prodotti tipici del Piemonte.

Ha ottenuto, infatti, il riconoscimento di identificazione geografica protetta (IGP).

Questa varietà di nocciola è prodotta esclusivamente nelle Langhe.

La torta di nocciole ha un profumo strabiliante già gustata così al naturale ma, come per ogni ricetta, anche lei ha le sue varianti che ora vado a spiegarvi nel dettaglio.

Torta di nocciole morbida

È una variante deliziosa proprio per la sua morbidezza e il suo profumo inconfondibile.

È resa morbida dall’utilizzo della fecola di patate, che viene miscelata alla farina e al lievito, e successivamente aggiunta al composto di uova montate.

Il tutto viene versato nello stampo e infornato.

Torta di nocciole e cioccolato

Una variante semplicissima da realizzare.

In questo caso le nocciole incontrano il gusto forte e deciso del cioccolato fondente.

Non dovrete far altro che sciogliere circa 200 g. di cioccolato fondente a bagnomaria e unirlo al composto di tuorli montati.

Successivamente unirete le polveri e solo in ultimo gli albumi montati a neve, incorporandoli delicatamente.

Torta di nocciole e ricotta

L’impasto ottenuto da questa variante è molto morbido e soffice.

La ricotta viene setacciata in modo da farle acquisire una consistenza cremosa e successivamente viene aggiunta alla montata di tuorli e zucchero.

Poi procederete a incorporare le polveri e gli albumi montati.

Torta di nocciole e mele

Variante fruttata rispetto alla ricette originale.

Questa golosità vede l’unione delle nocciole a un frutto come la mela.

Otterrete una torta molto soffice perchè all’interno dell’impasto andrà inserito anche lo yogurt bianco.

Le nocciole andranno ridotte in polvere e unite all’impasto dove andranno unite anche parte delle mele.

Le fettine di frutta rimanenti si utilizzeranno per decorare la superficie della torta.

Torta di nocciole e cacao

Altra variante molto semplice nella sua realizzazione.

Otterrete un dolce davvero delizioso in quanto appena sfornata vi sembrerà di avere un barattolo di nutella sotto il naso.

Dovrete montare le uova con lo zucchero e unire le polveri setacciate insieme alla granella di nocciole.

La infornerete e la farete cuocere per il tempo indicato.

Preparazione

  1. 1.

    Tritare le nocciole riducendole in polvere e unitele alla farina e al lievito setacciati insieme. 

  2. 2.

    Montate i tuorli con lo zucchero e unire il burro fuso, il caffè e la scorza di limone grattugiata, continuando a mescolare.

  3. 3.

    Aggiungete poco per volta le polveri e continuate a mescolare utilizzando un cucchiaio di legno. 

  4. 4.

    In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto già preparato mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

  5. 5.

    Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti. Fate sempre la prova stecchino. Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Curiosità e consigli

  • Si consiglia di tostare sempre le nocciole in quanto questa operazione ne esalta il sapore. 
  • La tostatura serve anche ad ottenere un effetto marmorizzato alla torta che, altrimenti, risulterebbe più chiara all'interno. 
  • Se non vi piacciono le nocciole o semplicemente siete intolleranti ad esse, potete preparare questo dolce con le mandorle o con le noci. 
  • Al posto del burro potete sostituire l'olio di semi.