diredonna network
logo
Ricetta: Torta Margherita

Biscotti al cioccolato

Torta stracciatella

Torta Nesquik

Stop Ai Sensi Di Colpa: Due Colazioni Sono Più Sane di Una. E Se lo Dice la Scienza...

Bowl Cake: la Tendenza Sana e Golosa Per la Colazione in Arrivo dalla Francia!

Ciambelle fritte

Muffin integrali

Rotolo alla Nutella

Smoothies con frutta e yogurt

Torta di Mele Soffice

Torta Margherita

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Torta Margherita

La torta margherita è un dolce semplice e veloce da preparare e rientra fra i più classici in assoluto. Proprio per questo motivo non manca mai sulle tavole degli italiani, proprio come la famosissima torta paradiso. Il suo impasto è davvero molto semplice ed è a base di uova, zucchero e farina, così come per quello di una classica torta.

Il tutto viene profumato con della buonissima vaniglia, che sprigiona il suo aroma non appena la si taglia. È una torta molto soffice e delicata che di solito viene gustato con una spolverizzata di zucchero a velo o farcita con la crema che più preferite. Ottima da servire sia a colazione che come dolce a fine pasto.

 

Preparazione

  1. 1.

    Per iniziare la preparazione della torta margherita la prima cosa da fare è porre le uova intere e i tuorli a temperatura ambiente in una ciotola insieme allo zucchero. Montate il tutto per almeno 20 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. 

  2. 2.

    In una ciotola a parte setacciare la farina e la fecola di patate. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia dopo averli accuratamente raschiati con un coltellino. A questo punto unite le polveri all’impasto poco per volta.

  3. 3.

    Mescolate per bene con una spatola dal basso verso l’alto in modo che vengano ben incorporate. Successivamente fate sciogliere il burro nel microonde per 40 secondi alla potenza massima, quindi aggingetelo a filo al composto e mescolate nuovamente il tutto dal basso verso l’alto fino a quando non avrete ottenuto un impasto denso e omogeneo.

  4. 4.

    Trasferite l’impasto in uno stampo a cerchio apribile di 24 centimetri di diametro precedentemente imburrato e foderato di carta forno. Livellatelo per bene e infornate la torta in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. 

  5. 5.

    Affidatevi alla prova stecchino per sapere se il dolce è stato ben cotto. Se risulterà essere umido vorrà dire che la torta avrà bisogno di qualche minuto in più di cottura. In caso contrario la torta sarà pronta e potrete sfornarla. 

  6. 6.

    Servite la torta margherita ben fredda al naturale o con una spolverata di zucchero a velo.

Varianti

Torta margherita senza uova

Siete intolleranti alle uova e pensate di non poter mangiare questo dolce? Niente affatto, eccovi una variante che non prevedere l’utilizzo di uova e che è molto adatta anche a chi vuole mangiare leggero. Ciò che vi serve sarà semplicemente una tazzina di olio di semi e due bicchieri di latte. Dovrete mescolare bene il composto e versare l’impasto in una teglia. Cuocere la torta in forno a 180° per il tempo indicato.

Torta margherita al cioccolato

Golosi di cioccolato? Ecco la versione della torta margherita al cioccolato. Otterrete di sicuro una torta molto gustosa che mangerete già con gli occhi. Anche questa torta può essere gustata al naturale o con una spolverata di zucchero a velo. Questa versione può essere farcita con panna montata o crema pasticcera o altre creme a vostro gradimento.

 

Curiosità e consigli

  • Potete arricchire il dolce con yogurt, limoncello, rum, frutta fresca o secca o ancora scaglie di cioccolato. 
  • La versione al cioccolato può essere arricchita anche con uno strato di panna montata così da simulare la famosa torta kinder pinguì. 
  • La torta margherita si conserva sotto una campana di vetro per circa 3 giorni massimo. 
  • Dopo cotta può essere congelata. 
  • È un dolce molto simile al pan di spagna, ma differisce da esso per la presenza del burro e dei tanti tuorli. 
  • È una torta molto soffice, ma nello stesso tempo compatta e proprio per questo si presta moltissimo come base per le torte farcite.
  • Se avete il forno ventilato infornate il dolce a 155° per 35 minuti.