diredonna network
logo
Ricetta: Torta salata ai carciofi

Rose di pasta sfoglia

Tartare di Salmone

Gamberoni alla griglia

Cipolle al forno

Arriva la Birra che si Spalma Come la Nutella: Ecco Dove Trovarla!

Frittata di Asparagi

Migliaccio napoletano

Tortino di alici

Salsa cocktail

15 Ricette Tradizionali per la Cena della Vigilia di Natale

Torta salata ai carciofi

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Torta salata ai carciofi

La torta salata ai carciofi o quiche ai carciofi come la chiamano i francesi, è una ricetta facile da preparare come antipasto o per secondo piatto. Il ripieno di questa torta salata ha un gusto ricco e saporito. È un piatto che può essere tranquillamente preparato in anticipo rispetto alla presentazione in tavola.

Una volta pronta, infatti, può essere riscaldata al microonde per qualche minuto. Chiaramente è un piatto tipicamente primaverile, per la presenza di un ortaggio come i carciofi che trovano il loro massimo impiego proprio in questa stagione.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pulire i carciofi. Rimuovere le foglie esterne eliminare le spine e la parte superiore. Rimuovere 10 cm di gambo e sbucciare la parte più morbida del fusto per eliminare i filamenti.  Tagliare il gambo a rondelle. 

     

  2. 2.

    Tagliare l’infiorescenza del carciofo nel senso della lunghezza e rimuovere la barba interna con uno scavino o un coltello. Tagliare il carciofo a fettine e tuffarle nell’acqua acidulata per evitare che anneriscano.

  3. 3.

    A questo punto preparare il sugo di carciofi rosolando gli stessi in poco olio extravergine d’oliva nel quale avrete fatto soffriggere uno spicchio d’aglio. Regolate di sale e pepe e sfumate con del vino bianco. 

  4. 4.

    Cuocere i carciofi aggiungendo un pò d’acqua per circa 20-30 minuti.

  5. 5.

    I carciofi vanno poi cosparsi con abbondante prezzemolo tritato e, chi lo desidera, anche con della scorza di limone grattugiata. Lasciar raffreddare il sugo di carciofi. Foderare una teglia quadrata dal lato di 22 cm con la carta da forno.

  6. 6.

    Rivestire dunque la teglia con fogli di carta fillo sovrapposti. Come alternativa alla pasta fillo è possibile utilizzare pasta sfoglia, pasta frolla salata o pasta brisè

  7. 7.

    Tagliare lo stracchino a pezzetti e distribuirli sul fondo della pasta fillo. Farcire dunque con il sugo di carciofi.

  8. 8.

    Salare e pepare a piacere. Sgusciare due uova e sistemarle in due punti della torta, avendo cura di non rompere il tuorlo.

  9. 9.

    Cospargere con un’abbondante manciata di formaggio grana grattugiato. Pennellare i bordi della pasta fillo con un goccio di olio.

  10. 10.

    Infornare la torta salata a 180°C (forno già caldo) per circa 20-25 minuti. Servire la torta salata calda oppure fredda.

     

Curiosità e consigli

  • Non è possibile calcolare con precisione i valori nutrizionali della ricetta a causa delle differenze tra le varietà di carciofo e la possibilità di legare o meno il sugo di cottura.
  • È comunque possibile definire che la torta di carciofi sia un antipasto poco calorico e con una ripartizione nutrizionale abbastanza distribuita tra i tre nutrienti energetici.
  • Le fibre sono molto abbondanti ed il colesterolo abbastanza rilevante. La porzione media di Torta Salata con Carciofi è di circa 100g, ma può variare sensibilmente se utilizzata come antipasto, primo piatto o piatto unico.
  • Per ottenere un sugo cremoso, è possibile aggiungere, ai carciofi, un cucchiaino di amido di riso (o di mais) sciolto in poca acqua, poco prima del termine della cottura.