diredonna network
logo
Ricetta: Torta Savoia

Salmone al cartoccio

Muffin alle mele

Torta di grano saraceno

Funghi gratinati

Plumcake al limone

Patate viola al forno

Rotolo di frittata

Pasta ncasciata

Salsa tartara

Kimchi

Torta Savoia

Foto by http://www.guardini.com/

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per una torta del diametro di 26 cm

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per il pan di spagna
Per la crema
Per la bagna
  • Acqua
    60 ml
  • Zucchero
    30 g
  • Rum bianco
    20 ml
Per la copertura
  • Cioccolato fondente
    250 g

Torta Savoia

La torta Savoia è un dolce tipico siciliano preparato con un gustosissimo pan di spagna e una golosa crema al cioccolato e nocciole. Nonostante sembri un dolce molto elaborato, in realtà non è complicato prepararlo e vi assicuriamo che ci vorrà veramente poco per servire in tavola un dessert che è un’esplosione di gusto.

È una torta che si trova facilmente in qualsiasi pasticceria, e sembra che la stessa fu preparata per la prima volta dalle suore benedettine di Catania per festeggiare l’annessione della Sicilia al Regno d’Italia. Ecco perchè questo dolce viene conosciuto come torta Savoia. Seguiteci per scoprirne la preparazione.

Quando preparare questa ricetta?

La torta Savoia è un dolce da preparare in occasione di una festa particolare, come per esempio un compleanno.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preparate il pan di spagna, quindi dividere gli albumi dai tuorli e montate i primi a neve molto ferma. In un’altra ciotola ponete i tuorli e montateli con lo zucchero fino a che non diventano chiari e spumosi.

     

  2. 2.

    Al composto di tuorli e zucchero unite la farina e la maizena setacciati insieme al miele. Mescolate molto bene e, in ultimo, unite gli albumi montati mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola. Nel frattempo preriscaldate il forno a 160°.

     

  3. 3.

    Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 26 cm e versate due mestoli di impasto. Infornate per circa 6 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare. Proseguite in questo modo fino ad ottenere 5 dischi e lasciateli raffreddare molto bene.

     

  4. 4.

    A questo punto preparate la crema. Frullate le nocciole con un cucchiaio di zucchero a velo fino ad ottenere una pasta. Sciogliete il cioccolato bianco e il cioccolato fondente a bagnomaria nella stessa ciotola. Unite il cioccolato fuso nel mixer, insieme a latte, cacao e burro. Frullate tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

  5. 5.

    Ora preparate la bagna. In un pentolino versate acqua e zucchero, fatelo sciogliere sul fuoco fino ad ottenere uno sciroppo. Alla fine unite il rum. Passate alla composizione della torta. Su un piatto da portata ponete il primo disco di pan di spagna e ricoprite con uno strato di crema.

     

  6. 6.

    Ponete in superficie il secondo strato di pan di spagna e bagnatelo leggermente. Stendete un altro strato di crema. Procedete in questo modo fino alla fine degli strati e ponete la torta in frigorifero per almeno 30 minuti.

     

     

  7. 7.

    Mentre la torta raffredda, preparate il cioccolato per la copertura. Scioglietelo a bagnomaria e fatelo intiepidire, quindi coprite tutta la superficie della torta con il cioccolato fuso e rimettete in frigo. Lasciatela riposare per almeno 3 ore, dopodiché servite la torta Savoia.

Varianti

Torta Savoia con nutella

La torta Savoia con nutella è un’ottima alternativa alla classica ricetta ed è anche piuttosto veloce da preparare in quanto per il pan di spagna vengono seguite le stesse indicazioni che si mettono in pratica per preparare la ricetta tradizionale.

Ciò che cambia è la farcia, che in questo caso è semplicemente a base di nutella. La composizione della torta viene realizzata con strati di pan di spagna e nutella e al termine con una copertura di cioccolato fondente. Anche in questo caso, dovremo far raffreddare la torta in frigorifero per circa 3 ore, quindi servirla.

Torta Savoia con bimby

La torta Savoia si prepara anche col Bimby. Per prima cosa preparate lo zucchero a velo. Successivamente tritate i pistacchi e metteteli da parte. Pesate farina e amido e mettetele da parte in una ciotola. Nel boccale inserite le uova insieme a 150 grammi di zucchero e mescolate per 1 minuti a velocità 6.

Unite il miele e mescolate a velocità 5 per 5 secondi, quindi unite l’amido e la farina e mescolate a velocità 5 per 20-25 secondi. Dividete il composto in 8 parti e preparate gli 8 dischi di pan di spagna infornandoli a 160° per 8 minuti.

Nel frattempo preparare la crema facendo fondere i due cioccolati e, successivamente, unite un cucchiaio di rum e lo zucchero a velo. Mescolate molto bene. Preparate la bagna con acqua e zucchero e versatevi anche un bicchierino di rum all’interno.

Montate la torta alternando strati di pan di spagna, bagna e crema e terminare con un disco di pan di spagna. Preparate il cioccolato per la copertura e ricoprite tutta la torta. Lasciate riposare per un paio d’ore e servite la torta Savoia.

Torta Savoia con le noci

La torta Savoia con le noci è altrettanto semplice da preparare. È un’alternativa altrettanto golosa da preparare e le noci vanno a sostituire le nocciole presenti nella crema. Per il resto si prosegue come la ricetta tradizionale.

Anche il montaggio della torta segue le stesse indicazioni, pertanto si procederà a strati di pan di spagna e crema e il tutto verrà ricoperto di cioccolato fondente fuso. La torta va fatta raffreddare e poi messa in frigo per almeno 3 ore. Trascorso questo tempo, verrà servita.

Curiosità e consigli

  • La torta Savoia si conserva per al massimo una settimana in frigorifero sotto una campana di vetro. 
  • Può essere porzionata e congelata in modo da tirarla fuori quando se ne ha più voglia.
  • Il cioccolato utilizzato per la copertura dovrebbe essere temperato, in modo da farlo risultare ben lucido. La sua temperatura deve essere portata a 28° prima e a 32° dopo.