diredonna network
logo
Ricetta: Zucchine gratinate al forno

Biscotti al latte

Nutellotti

Empanadas

Torta Nua

Gnocchi al forno

Muffin alla banana

Farfalle al salmone

Risotto alle zucchine

Riso pilaf

Nutella bianca

Zucchine gratinate al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Valutazione: 5.0. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Ingredienti

Zucchine gratinate al forno

Le zucchine gratinate al forno, così come i finocchi al forno, costituiscono una ricetta buona e semplice da preparare molto velocemente per una cena super gustosa. Sono ottime per essere servite come un sano contorno a una bella fetta di carne o anche come piatto unico se si vuole cenare in maniera più leggera.

Le zucchine così preparate vengono semplicemente impanate in un mix saporito e molto profumato che darà alla zucchina, per molte persone considerata sempre di ugual sapore, quel tocco in più per farla apprezzare da grandi e piccini.

Quando preparare questa ricetta?

Le zucchine gratinate al forno sono ideali per una cena gustosa e molto leggera, soprattutto se si vuole mantenere la linea senza rinunciare necessariamente al gusto.

Preparazione

  1. 1.

    Preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo foderata una teglia con carta da forno. Lavare e spuntare le zucchine, dopodichè tagliatele a rondelle spesse circa 1 centimetro. Ponetele in una ciotola e mescolatele con l’olio extravergine d’oliva.

  2. 2.

    In un’altra ciotola unite il parmigiano, il pangrattato, l’origano, il sale e il pepe. Versarvi all’interno le rondelle di zucchine passate precedentemente nell’olio extravergine e amalgamarle bene nel mix di parmigiano.

  3. 3.

    Porre le zucchine così ottenute in un unico strato sulla teglia. Durante la cottura rigiratele fino a quando non sono ben dorate su entrambe i lati. Basteranno circa 40 minuti. Servite le zucchine gratinate al forno ben calde.

Varianti

Zucchine gratinate in padella

Le zucchine possono essere gratinate anche in padella. Dovrete semplicemente versare dell’olio extravergine d’oliva e sbriciolare della mollica di pane in superficie. Profumate il tutto con dell’aglio e delle erbe e mescolate bene il tutto. Fate cuocere per circa 30 minuti, dopodiché servitele ben calde.

Zucchine gratinate light

Le zucchine gratinate possono essere anche light. Vengono sempre cotte al forno e vengono spolverate con pangrattato, olio ed erbe, tra cui il timo che sanno rendere speciale le zucchine. Questo piatto è ideale da abbinare a carne o pesce. Si preparano in pochissimi minuti e sono davvero gustosissime.

Zucchine gratinate al forno con prosciutto e mozzarella

Le zucchine gratinate al forno con prosciutto e mozzarella sono un secondo piatto leggero e molto gustoso. Vengono tagliate le zucchine nel senso della lunghezza e scavate. La polpa delle zucchine viene leggermente sbollentata e poi ridotta in crema a cui verrà aggiunto il prosciutto cotto e la mozzarella. Si inforna il tutto a 180° per 40 minuti.

Zucchine gratinate al forno con pomodorini

Preparare le zucchine gratinate al forno con pomodorini si preparano dividendo le zucchine a metà nel senso della lunghezza. Disponetele su una teglia ricoperta di carta forno e spolverate con pangrattato, parmigiano, basilico, prezzemolo, maggiorana e sale. Tagliate i pomodorini a cubetti e disporli sulle zucchine. Infornate a 190° per 40 minuti.

Torta salata di zucchine

La torta salata di zucchine è uno dei piatti più gustosi e di facile preparazione. Si prepara semplicemente realizzando un composto di zucchine e taleggio e versandolo all’interno di un guscio di pasta sfoglia o pasta brisèe. Si presta perfettamente per essere servita come aperitivo, antipasto o secondo piatto.

Curiosità e consigli

  • Le zucchine gratinate a forno devono essere servite immediatamente. 
  • Si conservano in frigorifero coperte da un foglio di pellicola trasparente per un paio di giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • Se non vi piacciono le zucchine provate la ricetta con altri ortaggi, per esempio le melanzane.
  • Le zucchine per preparare questa ricetta devono essere ben sode. Preferite sempre quelle più piccole e sottili perchè non contengono semi.