diredonna network
logo
Ricetta: Zuppa inglese con frutti di bosco

Pane di segale

Spaghetti di riso

Patatas bravas

Totani in umido

Crocchette di pollo

Pizzette di melanzane

Pita gyros

Uovo in camicia

Lemon curd

Riso al curry

Zuppa inglese con frutti di bosco

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per la base:
Per la crema pasticcera:

Zuppa inglese con frutti di bosco

La zuppa inglese con frutti di bosco è un dolce al cucchiaio molto simile al tiramisù.

A dispetto del nome, la sua origine non è del tutto certa.

Originariamente veniva preparata con una pasta morbida lievitata intrisa di vino dolce e arricchita con pezzetti di frutta o frutti di bosco e coperta con crema pasticcera e panna.

Così facendo si recuperavano gli avanzi dei ricchi dolci che venivano preparati.

Il dolce si prepara sovrapponendo strati di pan di spagna e crema.

Dopodiché si pone in frigo per farlo rassodare.

È un dolce dalle varianti infinite, e ora vado a d elencarvene qualcuna:

Zuppa inglese al caffè

Una volta preparata la crema pasticcera la dividerete in due ciotole.

In una aggiungete del cacao amaro e l’altra la lascerete al naturale.

Potete utilizzare sia i savoiardi che il pan di spagna e procedere con la stratificazione immergendo la base scelta nel caffè.

Per decorare utilizzate panna montata e gocce di cioccolato.

Zuppa inglese al limoncello

Golosa variante per chi ama questo liquore.

Non dovrete far altro che realizzare una buona crema pasticcera al limone e inzuppare la base prescelta nel limoncello allungato con l’acqua.

Zuppa inglese al marsala

Anche in questa variante non troverete difficoltà alcuna.

Semplicemente dovrete immergere la base da voi scelta nel marsala e farcire con una golosissima crema pasticcera aromatizzata con lo stesso vino o anche con una crema al cioccolato.

Zuppa inglese al latte e cacao

Variante per chi non ama bere alcolici, ma soprattutto per i vostri bambini.

Preparate una crema al cioccolato e una crema pasticcera, fate sciogliere due cucchiai di cacao in due bicchieri di latte caldo e il gioco è fatto.

Non dovrete far altro che procedere all’immersione della base e al montaggio del dolce.

Zuppa inglese allo yogurt e arancia

Per questa variante vi serviranno due arance ben succose e dello yogurt bianco.

Prima di spremere le arance grattugiatene la scorza e aggiungetele nella ciotola dello yogurt con lo zucchero.

Spremetene il succo, immergetevi la base e farcite con la crema di yogurt.

Proseguite come da ricetta classica.

Come vedete questa è una variante light rispetto alle precedenti ma, se volte ingolosirla un pò, basterà aggiungere delle gocce di cioccolato sia alla crema che in superficie.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo preparando la crema pasticcera. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero. Aggiungetevi la farina e la vanillina e continuate a mescolare. 

  2. 2.

    Nel frattempo portare a bollore il latte e quando sarà ben caldo versare il composto di uova montate all’interno.

  3. 3.

    Con questo metodo si formeranno dei vulcanetti che andranno a coprire le uova montate e solo quando saranno coperte, inserire la frusta e mescolare continuamente. La vostra crema sarà pronta in pochi minuti.

  4. 4.

    Lasciate freddare la crema avendo cura di tenerne una tazza da parte per la decorazione finale del dolce.

  5. 5.

    Versate l’alchermes in una ciotola e allungatelo con un pò d’acqua. In un altro contenitore versate il rum e diluite anche questo.

  6. 6.

    Tagliate a fette il pan di spagna e bagnetene metà con l’alchermes e metà con il rum. Prendete una coppa e disponete uno strato con le fette di alchermes. Farcite con la crema pasticcera e i frutti di bosco.

  7. 7.

    Coprite con le fette inzuppate di rum e continuate sempre così fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate l’opera con uno strato di pan di spagna.

  8. 8.

    Mettete in frigorifero a riposare per un’ora. Trascorso questo tempo toglietelo dal frigo e lasciatelo riposare per circa 10 minuti. Prendete la crema messa da parte e spalmate la superficie del dolce.

  9. 9.

    Riempite un sac a poche con la bocchetta a stella di panna montata e procedete con la decorazione. Aggiungete la frutta candita a pezzetti e altri frutti di bosco e servite.

Curiosità e consigli

  • L’abbondanza d’ingredienti e la presenza di rum e alchermes rendono difficile l’abbinamento di questo dolce con il vino. La tradizione però privilegia i vini provenienti da uve passite decisamente dolci, come il Moscato Passito Liquoroso Extra di Pantelleria.
  • Alla vanillina potete sostituire la buccia di limone grattugiata.
  • I frutti di bosco possono essere sostituiti anche con cioccolato o altra frutta a vostro piacere.
  • Al tempo di preparazione va aggiunto il tempo di riposo in frigorifero che è di circa 1 ora.
  • Se non volete utilizzare il pan di spagna, anche i savoiardi sono un'ottima alternativa.
  • Viene scelta una coppa o una teglia trasparente per fa risaltare i colori della stratificazione.