diredonna network
logo
Stai leggendo: Ricette hot: l’Afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

Guerra al Prosecco: "Smettete di berlo, rovina il sorriso"

Tutte pazze per le caramelle gommose di Hello Kitty

Quanto zucchero nella Coca Cola! L'azienda offre un milione di dollari a chi trova la soluzione

Chi vuole la cioccolata rosa? Eccovi serviti

Mai provato il Mojito Sake? Dovresti, per cui ecco la ricetta

Il modo in cui cuociamo il riso ci espone all'arsenico. Ecco come dovremmo fare

Ora puoi mangiare il sushi burrito da Starbucks

Maiale in agrodolce

Sponge cake

Pasta risottata

Ricette hot: l’Afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

Ostriche e champagne? Roba da dilettanti i veri afrodisiaci sono insospettabili e alla portata di tutti. I consigli e le ricette che fanno bene al cuore...e non solo!
Ricette hot. L’afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

 

Gli effetti afrodisiaci del cibo sono da sempre oggetto di leggende, esperimenti e ricerche scientifiche. Ma è davvero possibile che un alimento abbia proprietà erotiche? Una questione di chimica, ma non solo. Esistono diversi tipi di cibi in grado di stimolare il desiderio e mettere d’accordo i piaceri della tavola…con quelli della camera da letto.

Ricette hot. L’afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

Zenzero. Una questione di chimica. Molti cibi, come lo zenzero, contengono un principio attivo in grado di migliorare la circolazione sanguigna o il rilascio di ormoni. La cultura cinese considera la radice dello zenzero, grazie ai suoi oli essenziali e gingeroli, un elemento Yang: rafforza le energie maschili, del fuoco e della vitalità.

In cucina:  può esser consumato fresco – grattugiato su una zuppa di legumi o una terrina di carne -,  candito da sgranocchiare o in polvere come spezia nei muffin e nei biscotti.

D’inverno è anche un ottimo rimedio per il raffreddore: portate ad ebollizione – e prolungate la cottura per venti minuti – un pezzetto di radice di zenzero insieme ad un pizzico di cannella, coriandolo, scorza di limone e ad un chiodo di garofano. Il punch dovrà dunque essere filtrato e servito caldo… Davvero “hot” in tutti i sensi!

Ricette hot. L’afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

 

Zafferano. Secondo la leggenda greca, Zeus (re dell’Olimpo, padre degli Dei) giaceva su un letto di zafferano con le sue donne per aumentare le sensazioni e la sua potenza sessuale. È un ottimo rimedio per aumentare la potenza sessuale e la libido, un cibo afrodisiaco naturale.

In cucina: Nel risotto alla milanese come negli gnocchetti con le verdure o nell’impasto del pane, lo zafferano è il tocco in più che rende speciale ogni piatto. Contenuto erotico esplicito.

Ricette hot. L’afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

 

Frutta secca. Per prime le mandorle (meglio tostate), ma anche le noci e le nocciole sono buone alleate della libido. Ricche di vitamina A, calcio e ferro, le mandorle sono anche ingrediente principale – non a caso – dei confetti che regalano gli sposi e l’albero di nocciolo, presso i romani era un regalo di buon auspicio per le coppie. Anche le noci sono ricche di aminoacidi, in particolare di arginina che aiuta il miglioramento delle prestazioni sessuali.

In cucina: Da sgranocchiare al naturale o con il miele, in un croccante, nei dolci ma anche nelle preparazioni salate, la frutta secca vince in potenziale erotico e versatilità. Lanciatevi in un menù a base di trofie noci e funghi porcini e a seguire arrosto di vitello con le nocciole. Se il vostro lui sopravviverà alla botta calorica, si prospettano interessanti risvolti per il dopo cena.

Ricette hot. L’afrodisiaco in cucina che non ti aspetti

E se il cibo da solo non basterà per aumentare la libido pazienza.

 

Vi sarete godute il piacere della cena!