diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Alimenti Che Ti Aiutano Ad Avere La Pancia Piatta

I 50 piatti più buoni del mondo da mangiare prima di morire

Salsa tartara

Muffin alle mele

Carpaccio di zucchine

Kimchi

Pettole

Bisque di gamberi

Come pastorizzare le uova

Torta di grano saraceno

Marmellata di pomodori verdi

5 Alimenti Che Ti Aiutano Ad Avere La Pancia Piatta

Alleati per una pancia piatta in cucina: dal thè verde al pompelmo, ecco quali sono gli alimenti consigliati per combattere il grasso in eccesso.
(foto:Web)
(foto:Web)

Vi abbiamo già illustrato come avere una pancia piatta e poter così indossare anche quel vestitino super attillato, ma forse non sapete che aldilà di massacrarsi in palestra con addominali e piegamenti vari, bisognerebbe seguire anche un’alimentazione equilibrata, preferendo alcuni alimenti che aiutano a mantenere il ventre piatto come quello di una teen-ager.

Ecco i 5 cibi che ti aiutano ad avere una pancia piatta:

Peperoncino

(foto:Web)
(foto:Web)

Tutti gli integratori più comuni sono a base di peperoncino.

Mangiare cibo piccante infatti è uno dei modi migliori per dire addio al grasso extra: è tutto merito della capsaicina, una sostanza in grado di accelerare il metabolismo, finendo di fatto con il ridurre l’appetito e bruciare i grassi.

Thè verde

(foto:Web)
(foto:Web)

Il thè verde è un ottimo alleato per bruciare i grassi in eccesso molto più rapidamente e dire quindi addio alla pancetta.

Questo tipo di thè infatti è ricco di antiossidanti che aiutano a smaltire i grassi rapidamente.

Cereali integrali

(foto:Web)
(foto:Web)

Per ridurre la pancia sarebbe meglio preferire pasta e pane integrale.

Con questi cereali ti sentirai più sazia e mangerai di meno, contrastando l’accumulo di grasso adiposo.

Mate

(foto:Web)
(foto:Web)

Questa bevanda è diffusa soprattutto in Argentina e viene ottenuta da una pianta chiamata llex paraguariensis.

Una sorta di tè, che presenta al suo interno preziosi antiossidanti e piccoli quantitativi di caffeina.

Le sue proprietà aiutano ad eliminare l’adipe in eccesso incrementando la massa muscolare, incrementano il dispendio calorico, riducono l’appetito stimolando però la diuresi e contrastano la cellulite.

Pompelmo

(foto:Web)
(foto:Web)

La frutta sarà un ottimo alleato per la tua dieta.

Ovviamente dovrai limitare il più possibile quella zuccherina e declinare le tue attenzioni su frutti gustosi come il pompelmo.

Il pompelmo rallenterebbe i tempi della digestione, finendo con lo stimolare il senso di sazietà nell’organismo.

Mangiare mezzo pompelmo per 3 volte al giorno per circa 3 mesi, consente di smaltire fino a 4 kg di peso senza modificare la dieta.