Veg, alimentazione e filosofia

Cosa significa essere veg? Vuol dire essere vegano, aver abbracciato una dieta – intesa nel senso più vero ed etimologico del termine, cioè come una serie di abitudini di vita – vegan. Si tratta di uno stile di vita che ognuno decide di condurre per i motivi più svariati, ma i principali sono due: evitare qualsiasi crudeltà nei confronti degli animali e condurre un’alimentazione più sana. Per quanto riguarda la prima motivazione, essere veg si estende non solo alla sfera del cibo, ma anche alle cure mediche, all’abbigliamento e a tutto ciò che potrebbe aver apportato dolore a un essere animato.
Chi è veg non si nutre quindi di qualunque cosa provenga da un animale. Non solo carne e pesce sono “vietati” quindi, ma anche latte e latticini, formaggi, uova e perfino alcuni tipi di vino (soprattutto il rosso che può contenere caglio e cocciniglia, mentre i prosecchi e gli champagne sono assolutamente vegan per via del modo in cui avviene il processo di fermentazione) o dolci che contengono coloranti come la succitata cocciniglia.
Negli ultimi anni si sta parlando sempre più del fenomeno, che divide in un certo senso favorevoli e contrari, tra punti di vista assolutamente opinabili. Una delle “accuse” principali che vengono mosse ai vegani consiste nella presunta assenza di sostanze nutritive nel loro corpo, dovuta appunto a presunte carenze alimentari. Esistono però delle regole – da affrontare di preferenza con un nutrizionista preparato – che consentono a chiunque di incamerare tutte le sostanze nutritive necessarie solo nutrendosi di verdure, ortaggi, frutta, cereali e tutto ciò che può essere considerato tranquillamente cruelty free.
Particolarmente interessanti sono le ricette veg, che si basano appunto su questi principi. Si tratta di ricette gustose, facili da preparare e che possono essere di consumo quotidiano anche per chi ha poco tempo da perdere tra i fornelli.

Veg, alimentazione e filosofia
Il cavolo kale, un vero concentrato di nutrienti
Aquafaba: l'ingrediente segreto dei dolci vegani
Perché avocado, mandorle, kiwi, meloni e zucche non sono 100% alimenti vegani
Le 2 cose gravi della storia dell'influencer vegana che mangia il pesce fritto
Margarina e burro: le differenze e perché è bene ridurre il consumo di entrambi
Polpettone di fagiolini e patate
Semi di zucca: proprietà, benefici e come utilizzarli in cucina
Latte di soia: benefici e controindicazioni di una bevanda molto diffusa
Goovi, la linea di prodotti vegan ed ecobio di Michelle Hunziker
6
Algida annuncia l’arrivo del  Magnum Vegano
Come vivono i fruttariani? Le testimonianze di 3 mangiatori di frutta e ortaggi
Le nuove Adidas Falcon di Kylie Jenner e le prime Stan Smith vegane di Stella McCartney
9
Torta all'acqua
Non il solito riso freddo: tre diverse ricette per il piatto dell'estate
4
Crudismo: cos'è, ricette, controindicazioni e le star che lo praticano
Gordon Ramsay diventa vegano: la svolta dopo anni di battaglie contro i veg
Tiramisù vegano
Perché un terzo dei vegetariani mangia carne quando si ubriaca
Chi ha detto che i dolci vegani sono tristi? 25 immagini contro un luogo comune
Ikea, arrivano gli hot dog vegani: ecco di cosa si tratta
Curava il cancro con la dieta vegana: youtuber muore
Sesso vegano: chi sono i vegansessuali
Eurispes 2018: in Italia aumentano i vegetariani, ma calano i vegani
"Animalista, vegana: te la scoperesti lo stesso": gli insulti a Giulia Innocenzzi
10 piatti vegani per il pranzo di Natale che non vi faranno rimpiangere le ricette tradizionali
11
Da McDonald's arriva il panino vegano
Cremor tartaro, il lievito per tutti i regimi alimentari
Perché i pediatri dicono no a dieta vegana e vegetariana per i bambini
Cupcakes unicorno vegani: ricetta (con video) passo passo
Altri articoli
Loading...