Ricette con la zucca - Gli Speciali di Roba da Donne

Ricette con la zucca: il colore in tavola

Si fa presto a dire zucca, ma siamo sicuri di sapere davvero di cosa stiamo parlando?
Appassionati di ricette con la zucca, vediamo insieme di scoprire tutti i segreti di questa curcubitacea.

Ma non facciamola difficile. Noi siamo amanti delle zucche nel piatto e vogliamo solo cucinare risotti, vellutate, chips e tante tantissime altre ricette con la zucca. Quindi andiamo sul pratico e vediamo di conoscerne i vari tipi e tanti consigli pratici su come si sceglie una zucca e come si conserva correttamente.

E visto che ci siamo, buttiamo pure un occhio alle proprietà della zucca con qualche accenno anche ai suoi utilizzi fitoterapici e cosmetici e, infine… Perché non usarla anche come complemento di arredo o per ricavare, dopo esserci mangiati la sua polpa arancio, una terrificante zucca di Halloween?

Ricette con la zucca: il colore in tavola

Archiviamo subito il latino e passiamo alle cose che contano: il termine zucca definisce in modo generico i frutti di molte tipologie di piante appartenenti alla famiglia delle curcubitaceae, alcune del genere curcubita altre del genere lagenaria vulgaris, cui appartiene la zucca ornamentale che, come dice il nome, ai fini culinari è poco interessante. Quindi concentriamoci sulle tipologie di zucca che ci interessano davvero: quelle commestibili.

Ricette con la zucca sì ma… con quale tipo di zucca?

Importata dall’America, la zucca è presente in diverse culture del mondo con molte specie. In Italia, tra i tipi più diffusi ci sono la zucca a trombetta di Albenga (da sinistra la prima nella foto), ipocalorica e dalla polpa biancastra; la zucca Marina di Chioggia (seconda), caratterizzata da polpa arancio, dolce e dissetante; la zucca Americana (terza), dalla caratteristica buccia arancione e vari altri: Avalon, Frisco, Violina, Blue Ballet, e così via.

Tipi di zucca
Alcuni tipi di zucche

Occhio, come dicevamo, alla zucca ornamentale che, chiaramente, non si mangia, ma è utilizzata come complemento di arredo per interni country e rustici.

Ogni occasione è buona per una ricetta alla zucca

Lasagne di Zucca

Piantata verso marzo, la zucca arriva a maturazione a fine settembre e ci accompagna con il suo inconfondibile colore e la sua gustosa dolcezza per tutto l’autunno e l’inverno. Tanto da essere il simbolo di varie ricorrenze (un capitolo a parte meritano le ricette di Halloween alla zucca) e da essere ormai immancabile su molte tavole natalizie, soprattutto come valida alternativa a piatti tradizionali – tanto più quando sono presenti ospiti vegetariani. Basti pensare a un piatto particolarmente famoso, come i tortelli alla mantovana o la versione delle lasagne alla zucca.

Tortelli di zucca

Come scegliere, pulire e conservare la zucca

Prima di entrare in tema ricette con la zucca, alcune avvertenze fondamentali:

Come scegliere la zucca

Ci sono alcuni segnali che ci dicono se una zucca è pronta per essere consumata, ma non sempre è facile scegliere quando si tratta di acquistare una zucca intera. Una zucca matura al punto giusto, buona da mangiare, deve essere pesante, non avere ammaccature sulla buccia dura e spessa, ma priva di resistenza al taglio.

Anche acquistare una zucca a pezzi richiede alcune attenzioni.
La polpa di una buona zucca è soda, non ammaccata, profumata, ma soprattutto asciutta.

Come conservare la zucca

Una zucca intera non ha particolari problemi di conservazione e può mantenersi anche per lunghi periodi. A pezzi, invece, va riposta in frigo, ben pulita e a fette, avvolta nella pellicola. In questo modo resiste anche fino a un mese.

Ricette: tutti i modi di fare la zucca

Al forno, al vapore, morbida vellutata, nel ripieno, nel risotto, fritta: le ricette con la zucca sono praticamente infinite.

E se il risotto alla zucca e la vellutata di zucca la fanno da padrone nel nostro immaginario, l’unico vero limite sul come cucinarla è la fantasia.

Risotto di Zucca

Nota dolce di innumerevoli piatti salati, sono davvero molteplici le alternative golose riferite alle torte salate di zucca.
Spesso in duetto con la cannella o la noce moscata, la zucca la fa da padrona anche in molti dolci… e pure nei fritti.

In questa pagina trovate varie idee, più o meno tradizionali, ma ci si può cimentare nelle ricette alla zucca più svariate:

  • torte alla zucca (specie in abbinamento con gli amaretti)
  • biscotti di zucca
  • frittelle dolci o salate di zucca
  • chips di zucca
  • primi piatti di zucca in abbinata a funghi o salsiccia
  • pane alla zucca
  • pancake alla zucca
Gnocchi di zucca

Zucca in cucina: gli abbinamenti

Abbiamo già parlato di cannella, amaretti, noce moscata, funghi e salsiccia, ma la zucca è perfetta con formaggi spalmabili o erborinati, pancetta, mandorle e frutta secca in generale, castagne (da provare il risotto zucca e castagne), porri, tartufo, cipolle.
Attenzione al tradizionale abbinamento con patate e carote, dove è necessario saper compensare l’estrema dolcezza delle materie prime per non essere stucchevoli. Sottovalutato l’abbinamento a carni stufate e arrosto, magari in abbinata con la mostarda che conferisce una nota piccante, e con il pesce.

Provare il risotto alla zucca con i gamberi o la pasta zucca e cozze per credere.

Pastasciutta con Pesce Spada, Fiori di Zucca e Bottarga

Halloween e la tradizione delle zucche

Del resto le ricette alla zucca sono tipiche della festa di Halloween, in occasione della quale è tradizione anglosassone realizzare le Jack-o’-Lantern intagliando le zucche e ricavandone volti più o meno spaventosi. Una pratica che serve per esorcizzare, secondo alcuni, il ritorno dei morti tra i vivi, che avverrebbe nella notte di Halloween; secondo altri, invece, un omaggio al terribile Jack il fabbro che, scampato con astuzia l’inferno cui era destinato, è costretto dal diavolo, da lui gabbato più volte, a vagare per l’eternità tra i vivi con una lanterna intagliata in una rapa (secondo la tradizione), poi evoluta in zucca.

Le 17 Zucche Di Halloween Più Strane Di Sempre

Va da sé che la zucca è presente in molte delle ricette di Halloween, come ingrediente, come “piatto di portata”, da qui le varie ricette di zucche ripiene di risotto, pasta, orzo, farro, e così via, o come ispirazione. Si perché a Halloween sono molte le ricette, soprattutto di dolci, cupcake e simili che riproducono zucche o decorazioni a forma di zucca.

Tutta la zucca nel piatto: fiori di zucca e semi

Del resto, la zucca è un po’ come il maiale: non si butta via niente! Già, non si usa solo la polpa di zucca. Da gustare ci sono anche i semi e i fiori.
I semi di zucca, in particolare, sono noti per le loro proprietà benefiche nel controllo del colesterolo e nel benessere intestinale. Grazie alla presenza di magnesio e al contenuto di triptofano, favoriscono il buon riposo e fanno bene al cuore, oltre a essere detossinanti e indicati anche nella prevenzione del gonfiore addominale e per un’azione protettiva della prostata.

Si consumano crudi, in quanto i semi di zucca non sono tossici, o tostati per una decina di minuti con o senza sale. Vengono mangiati singolarmente, come snack o, più spesso, in aggiunta alle insalate.

Ma della zucca si usano anche i fiori che, se freschi e trattati con le dovute cautele, sono una ricetta gustosissima.

Fiori di Zucca Fritti Ripieni di Ricotta

Attenzione in particolare alla pulizia: mai lavare i fiori di zucca sotto l’acqua, ma giusto con un pennello o le dita inumidite: altrimenti si afflosciano e addio frittura croccante.

Ricette con la zucca: il colore in tavola che fa bene

Ma, tra fiori e semi di zucca, ci siamo scordati di parlare delle proprietà stesse della zucca.

Inutile dire che già il suo colore è fonte di energia positiva, senza dover scomodare nessun esperto di cromoterapia, ma inserire la zucca in una ricetta permette non solo di dare una nota di colore alla tavola ma anche garantire un apporto prezioso di vitamine (A, b ed E), betacarotene, minerali come il calcio, il potassio, il fosforo. Tanti elementi che fanno sì che le ricette con la zucca abbiano rinomate proprietà antiossidanti, digestive e diuretiche. Da molti è inoltre inserita all’interno degli alimenti con proprietà antitumorali.

Tutti i colori dell’Autunno in Cucina

Zucca, non solo ricette: fitoterapia, erboristeria, cosmesi

Ricette con la zucca sono poi presenti anche in fitoterapia, erboristeria e cosmetica, dove la zucca viene usata per la produzione di maschere depurative per pelli grassi con punti neri, o per supportare le terapia della prostata, dell’intestino e come rimedio omeopatico per sconfiggere la nausea. Ma queste sono altre ricette a base di zucca… Che lasciamo agli esperti in materia.

Loading...