Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Parmigiana di zucca

La parmigiana di zucca al forno è un secondo piatto facile e veloce da preparare. Ideale per i pranzi in famiglia, può essere una gustosa portata con cui coccolarsi nelle giornate fredde d’autunno.

Come nel caso della classica parmigiana di melanzane o della lasagna al forno, preparate in anticipo la parmigiana di zucca. Noterete con piacere che mangiandola qualche giorno dopo, riscaldandola pochi minuti prima di portarla in tavola, la renderà ancora più appetitosa.

Approfittate del periodo autunnale per cucinare la zucca in tutte le sue possibili varianti. Si tratta di un ortaggio, infatti, che concede ampie possibilità creative in cucina.

Se amate le preparazioni al forno e i pranzi in famiglia, non potete non provare la preparazione della lasagna di zucca:

Lasagne di Zucca

Quando preparare questa ricetta?

La parmigiana di zucca è l’ideale per la domenica durante un pranzo in famiglia.

Preparazione

  1. Tagliate la zucca a spicchi, eliminate semi e filamenti. Successivamente, tagliatela nuovamente in strisce sottili.

  2. Prendete una pentola e mettete a scaldare l’olio di semi. Friggete i pezzi di zucca, stando attenti a realizzare una cottura uniforme. Contemporaneamente, preparate una teglia da coprire con carta assorbente, per riporre le fette e far asciugare l’olio in eccesso.

  3. Pronti a stratificare la parmigiana all’interno della teglia da forno, componete un primo strato di fette di zucca. Unite: una spolverata di parmigiano, fettine di mozzarella e prosciutto cotto.

  4. Realizzate i vari strati fino al bordo della teglia, ricordando di aggiungere anche sale, pepe e qualche cucchiaio d’olio di oliva, a seconda dei gusti, ma senza abbondare troppo.

  5. Pre-riscaldate il forno a 200° per circa 10 minuti e poi infornate la parmigiana per i restanti 20 minuti per la cottura finale. Buon appetito!

Varianti

Parmigiana di zucca light

La variante light è molto indicata per chi non vuole rinunciare al gusto, ma mangiare un piatto molto più leggero.

Evitate di friggere la zucca. Potete affettarla e farla cuocere sulla griglia, oppure coprirla con farina e inserirla in teglia, cuocendola al forno.

Parmigiana di zucca vegan

Nella variante vegan della parmigiana di zucca, potete evitare di inserire il prosciutto e il fiordilatte. In sostituzione, per rendere la parmigiana gustosa e invitante, potete aggiungere le patate, tagliate sottili, noci e feta.

Curiosità e consigli

  • Per rendere ancora più gustosa la parmigiana, potete aggiungere della besciamella;
  • una variante che aggiunge pancetta, noci e peperoncino può essere interessante da proporre a chi ama i piatti piccanti e saporiti;
  • aggiungete una spolverata di pangrattato sulla superficie della parmigiana per renderla più croccante;
  • se amate le spezie, non dimenticate di aggiungere alla ricetta un pizzico di chiodi di garofano.