diredonna network
logo
Stai leggendo: Dieta: 12 Sane E Gustose Alternative Alle Patatine

Ecco perché hai sempre mangiato le Pringles nel modo sbagliato

Colazione americana: perché fa bene e quali sono gli alimenti tipici (sia dolci che salati)

Spaghetti al nero di seppia

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Dieta: 12 Sane E Gustose Alternative Alle Patatine

Le patatine fritte sono sicuramente uno dei miei alimenti preferiti... eppure sono troppo caloriche e ricche di sale e sodio. Ecco quindi 12 valide alternative alla voglia di patatine... alternative sane ma gustose!
(foto: Web)
(foto: Web)

Patatine fritte, patatine chips… chi non le ama?!

Così croccanti e gustose… io mi pento e confesso il mio peccato.

Fosse per me le mangerei tutti i giorni. Prima di cena, a merenda, con la cena, dopo cena.

Sono senza dubbio la mia droga.

Completamente assuefatta.

Il problema è che la maggior parte delle patatine, anche quelle nel sacchetto, sono ricche di calorie e contengono alti livelli di grassi e sodio.

Ho scoperto però, con mia grande gioia, che esistono delle validissime alternative sane e gustose per sostituire le patatine fritte….

Da provare!

Alcune sono davvero deliziose e facilissime da fare!

1. Patatine barbabietole

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Con un alto contenuto di antiossidanti le chip-barbabietole soo una delle migliori alternative alle patatine fritte.

Aiutano ad abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di attacchi di cuore, ovvio, deve piacervi il gusto delle barbabietole perchè sempre di quello si tratta.

2. Patatine banana

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Quando avete voglia di qualcosa di delizioso e croccante… scegliete le patatine banana.

Ricche di fibre e potassio, sono una fonte eccellente di energia per il vostro corpo.

Sono più facili da mangiare e digerire di una normale banana.

Provate a farle a casa… anche i vostri bambini ameranno questo spuntino.

3. Patatine Tofu

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Le patatine Tofu sono chiaramente sane e leggere.

A basso contenuto di calorie e grassi ma ricche di proteine.

Anche se sono insapori puoi sempre mescolarle alle tue chips preferite… e mangiarne quindi un po’ sane e un po’ no.

Oppure potete semplicemente salarle un attimino di più.

Un’alternativa che non mi fa mai sentire in colpa.

4. Tortilla chips

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Anche se si trovano ormai ovunque è sempre meglio farsele da soli a casa.

Le tortilla di marca del supermercato sono ricche di sale e olio e quindi anche ricche di calorie.

Farle in casa è molto semplice ed è inoltre possibile controllare la quantità di sale aggiunto e quali oli vengono utilizzati.

5. Chip Taro

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Un ortaggio da radice a polpa bianca ricca di fibre e vitamina E, un ingrediente meraviglioso a basso contenuto calorico.

Anche se i chip taro sono più popolari nei paesi asiatici è possibile trovare diverse ricette per farli a casa.

Gustosi e sani allo stesso tempo… come direbbe George Clooney “What Else?!”

6. Patatine Pita

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Il gusto si avvicina molto a quello delle patatine fritte ma sono molto più sane, soprattutto se condite di cannella o aglio.

Puoi aggiungere le patatine in salsa guacamole oppure gustarle così, libere.

La maggior parte di quelle che trovate al supermercato però contengono troppo sodio e grassi.

Mettersi in cucina è sempre l’ideale

7. Patatine Cavolo

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Una delle mie alternative preferite.

Non solo sono sane e gustose… ma anche ricche di magnesio, calcio e vitamine A,C e K e sono uno spuntino magnifico da mangiare in qualsiasi momento della giornata.

Velocissime da preparare: basta gettare alcune foglie di cavolo tritate in forno, aggiungendo un po’ di olio di oliva e farle rosolare finchè non saranno croccanti.

8. Patatine alle melanzane

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Le melanzane sono ricche di vitamine e minerali essenziali, una grande fonte di fibre alimentari.

Una tazza di melanzane cotte contiene circa il 2-5% delle quantità raccomandate di vitamine B1, B6 e C.

Quando guarnite con una spolverata di pepe e di sale o un pizzico di prezzemolo, aglio,parmigiano e aneto, le patatine melanzane sono un sano e gustoso spuntino da mangiare in qualsiasi momento della giornata.

9. Patatine Mango

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Il mango è ricco di di vitamina C e fibra, aiuta a mantenere sano il livello di colesterolo ed è incredibilmente buono.

Anche se le patatine mango sono uno spuntino sano, sono comunque ad alto contenuto di zucchero e quindi bisogna sempre mangiarne con moderazione.

Se vuoi fare le patatine mango in casa, pre-riscalda il forno a 100°C, fai a fette il mango e cuoci per circa 45 minuti.

10. Patatine Carota

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Ad alto contenuto di Vitamina A, le carote vantano un sacco di benefici per la salute, tra i quali la prevenzione al cancro, una pelle sana e bella, e hanno anche un potere anti-invecchiamento.

Le patatine carote sono davvero un’alternativa sana.

Prima di cucinare il tutto nel forno, aggiungi noce moscata e cannella per rendere tutto più delizioso.

Fai cuocere per circa 45 minuti e rendi il tutto croccante.

11. Patatine zucchine

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Le zucchine sono un’ottima fonte di vitamina B e mangiarle aiuta a mantenere la pelle chiara e i capelli lucidi.

Uno dei modi più deliziosi per consumare zucchine… veloci da fare, basta cuocerne fette sottili con un po’ di pepe e sale, una spruzzata di olio di oliva e immergere in albumi, con un po’ di pangrattato e pepe nero… in 20 minuti (10 per lato) saranno perfette!

12. Patatine Mele

(foto: Tumbrl)
(foto: Tumbrl)

Tutti conoscono i benefici delle mele.

Aiutano a ridurre il colesterolo, riducono il rischio di diabete e cancro al pancreas, rafforzano il sistema immunitario.

Da sempre un ottimo spuntino ….

Unica nota negativa è che per essere pronte ci impiegano circa 2 ore.