La Regina Elisabetta non riesce proprio a stare con le mani in mano, e dopo il gin, lanciato nel 2020, oggi è pronta a immettere sul mercato le sue birre.

Le produrrà Barsham Brewery, storico brand di Fakenham, nel Norfolk, ma di fatto sono le prime birre che avranno l’etichetta dei Windsor, anche perché, proprio come per il gin, saranno prodotte usando le materie prime presenti nella tenuta di Sandringham, dove Her Majesty usa passare le sue vacanze.

The Sandringham Shop is full of treasures, sourcing many local products and ingredients from the wider Estate, such as...

Pubblicato da Sandringham1870 su Mercoledì 5 maggio 2021

La scelta di produrre le birre è un chiaro omaggio al da poco scomparso principe Filippo, che amava concedersi una “bionda” la sera; ecco quindi che saranno messe in commercio a breve una Golden Ipa filtrata a freddo, dal sapore forte, e una Best Bitter, sempre filtrata a freddo, ma più leggera.

Per realizzare verrano usati orzo biologico e la purissima acqua di un pozzo nelle vicinanze della tenuta di Elisabetta. Questo non significa che anche il prezzo sarà da principi: le birre verrano vendute a 3,99 sterline a bottiglia (ovvero 4.50 euro), e potranno essere acquistate nello shop di Sandringham, da poco riaperto dopo le restrizioni imposte dal Covid.

Chiunque è convinto che le birre ripeteranno l’enorme successo del gin, prodotto artigianalmente dalla Royal Collection e realizzato con gli ingredienti, 12 per la precisione, raccolti nei giardini di Buckingham Palace, come limone, verbena, bacche di biancospino e foglie di gelso, oltre naturalmente ai galbuli di ginepro.

Addio Filippo: la passione di Elisabetta per quel ragazzo di cui scriveva nelle lettere

Secondo i rumors il gin è la base del cocktail preferito dalla sovrana, il Dubonnet, che Elisabetta gusterebbe una volta al giorno a mezzogiorno. Inoltre, la Regina ricorrerebbe al gin diluito con acqua anche per la pulizia dei diamanti della Royal Family.

Ma birre e gin non sono gli unici drink messi in vendita; sfogliamo insieme la gallery per scoprire quali altri alcolici sono venduti dalla Royal Collection.

Arriva la birra della Regina, un dolce omaggio al principe Filippo
Fonte: Royal Collection Shop
Foto 1 di 9
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il Luglio 15, 2020