logo
Stai leggendo: Matrimonio Low Cost al fast food? Arriva McWedding

Matrimonio Low Cost al fast food? Arriva McWedding

Nessuno osi separare ciò che le patatine fritte e i McNuggets hanno unito.

Non è che le giovani coppie non siano pronte a impegnarsi o a fare il grande passo, ma guardiamo in faccia la realtà: sposarsi richiede, oltre che la sicurezza dei reciproci sentimenti, anche un bel gruzzoletto a disposizione.

Perché fra abiti, location e ricevimento buona parte dei risparmi di casa prende irrimediabilmente il volo, anche se si cerca di mantenere un basso profilo e si fa economia sul numero degli invitati, evitandosi la cugina di quarto grado di cui non si conosce neppure il nome o lo zio che vive dall’altra parte del mondo.

Ecco perché la soluzione pensata da McDonald’s potrebbe rappresentare una vera manna dal cielo per chi vorrebbe convolare a giuste nozze ma ha un conto in banca più rosso del Mar Rosso.

Il colosso dei fast food ha infatti deciso di attivare il McWedding.

Scelta di cattivo gusto o grande strategia per ottimizzare i costi del matrimonio?A voi l’ardua sentenza, ma prima di emettere giudizi c’è da dire che se la multinazionale ha deciso di inaugurare questa novità non lo ha fatto senza criterio, ma seguendo una richiesta ampia arrivata dalla clientela.

Potrà pure sembrare una follia, ma negli anni ci sono state talmente tante richieste che fra poco si potrà davvero celebrare il proprio pranzo (o cena) di nozze davanti a un Big Mac e a una Coca Cola. Solo a Hong Kong, però, almeno per il momento, e c’è da capire se questo bizzarro trend avrà poi un seguito in altri paesi.

“Negli scorsi anni abbiamo ricevuto tantissime chiamate di gente che voleva sposarsi nei nostri locali– ha spiegato Helen Cheung, a capo della comunicazione di Hong Kong McDonald’s – le persone dicevano che erano state qui per il loro primo appuntamento e che qui avrebbero voluto celebrare il matrimonio“.

Il servizio sarà attivo da gennaio 2020, e, a dispetto di quanti di voi erano già pronti a pensare di potersela cavare con Happy Meal per tutti, in realtà prevede un menu più ampio, con un buffet di hamburger per gli invitati e una torta multipiano fatta di Apple pie, il classico dolce servito nella catena americana. Con una tariffa super low cost, che partirà da 250 sterline tutto incluso.

Per quanto riguarda le note dolenti – oltre al fatto di dover condividere il vostro ricevimento nuziale con gli altri avventori del punto vendita, che resterà regolarmente aperto – va detto che non è previsto alcol per gli invitati: nei McDonald’s in cui sarà attivo il McWedding, infatti, non è prevista la vendita di alcolici.

Insomma, potrà non essere il luogo più romantico del mondo, ma per alcuni quella del McDonal’s è comunque una scelta dettata dal cuore: tornare proprio là dove tutto ha avuto inizio. E, se al sentimento si può unire anche la ragione del portafoglio, ben venga.

Insomma, nessuno osi separare ciò che le patatine fritte e i McNuggets hanno unito.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...