diredonna network
logo
Stai leggendo: EsteChoc: Arriva sul Mercato Il Cioccolato Che Fa Ringiovanire

Quale "Winner Taco" scegli? Originale, unicorn o agli Oreo?

Pane di segale

Spaghetti di riso

Patatas bravas

Totani in umido

Crocchette di pollo

Perché non dovresti MAI ordinare bibite con ghiaccio

Pizzette di melanzane

Pita gyros

Uovo in camicia

EsteChoc: Arriva sul Mercato Il Cioccolato Che Fa Ringiovanire

Arriva EstaChoc, il cioccolato che fa ringiovanire e che non ingrassa! Sembra un miracolo invece è tutta scienza.
(foto: Web)
(foto: Web)

Qui lo dico e mai lo negherò: è successo il MIRACOLO.
La Cambridge University ha creato un nuovo alimento che fa ringiovanire … al gusto di cioccolato.
Ma spieghiamo meglio di cosa si tratta.
EsteChoc è un cioccolato che oltre ad essere dietetico è talmente ricco di antiossidanti da assicurare un un ringiovanimento della pelle, anche di trent’anni.

Ivan Petyaev, ex ricercatore presso l’ateneo britannico e creatore di Esthechoc, ha spiegato al Telegraph che i test eseguiti sui volontari, di età compresa tra i 50 e i 60 anni, hanno dimostrato che una barretta di cioccolato al giorno per una settimana ha permesso un’attenuazione delle rughe tale da far ringiovanire di 20-30 anni.

 

(foto: Web)
(foto: Web)

E oltre a renderci più belli è anche ipocalorico, dato che una barretta contiene solo 38 calorie. Sembra irreale eppure scientificamente la spiegazione è immediata attribuendo le virtù della cioccolata all’astaxantina, un ossidante potente.

Naveed Sattar, specialista in medicina metabolica presso la Glasgow University però mette in guardia su questo nuovo alimento:

“ci sono ragioni biologiche per ritenere che alcuni dei composti possano risultare benefici a processi legati all’invecchiamento e alla malattia, ma d’altra parte mangiare troppo cioccolato significa assumere più calorie e questo vuol dire obesità. Sono necessarie altre verifiche in assenza delle quali i benefici sbandierati sono infondati”.

Il costo di EsteChoc chiaramente sarà molto alto, e la brochure già evidenzia quali sono i clienti a cui puntare:

 

“uomini d’affari che vogliono migliorare l’aspetto in un ambiente stressante e durante i viaggi di lavoro o a trentenni eleganti, colte e benestanti. La cultura prima di tutto.”

E un ottimo conto in banca.