diredonna network
logo
Stai leggendo: Arriva la Birra che si Spalma Come la Nutella: Ecco Dove Trovarla!

Tartare di Salmone

Gamberoni alla griglia

Tortino di alici

Salsa cocktail

15 Ricette Tradizionali per la Cena della Vigilia di Natale

Canapè

11 Dolci Leccornie che Non Possono Mancare a Natale

10 Idee Facili e Veloci per il Pranzo di Natale!

Mousse di salmone

Profiteroles salati

Arriva la Birra che si Spalma Come la Nutella: Ecco Dove Trovarla!

Sappiamo bene quanto ci piaccia spalmare la Nutella sul pane. Ma abbiamo mai pensato di spalmare la birra sui toast? No, non stiamo delirando, è tutto vero: la birra spalmabile esiste, è una produzione completamente italiana ed è irresistibile!
birra spalmabile
Fonte: cioccolatonapoleone.it

Un po’ alla stregua del cioccolato, la birra negli anni ha conosciuto una progressiva riabilitazione: ora sappiamo che – nelle giuste dosi – non fa ingrassare e soprattutto che piace molto alle donne, visto che in media la scelgono in 6 su 10. Sarà forse per questa comunanza di destini che è proprio una cioccolateria, nello specifico la Cioccolateria Napoleone di Rieti, ad aver dato vita a un prodotto innovativo e che non potrà non suscitare la curiosità di tutte noi, anche di quelle che magari davanti agli alcolici, per leggeri che siano, storcono un poco il naso: la birra spalmabile!

Incredule? Anche noi a dire la verità, ma non si tratta di una di quelle notizie che rimbalzano sui social da un dominio più improbabile dell’altro: è tutto riportato sul sito ufficiale dell’azienda e quindi non possiamo far altro che crederci e accendere la nostra voglia di scoprire qualcosa in più di questa birra spalmabile.

Anzitutto, la birra spalmabile fa parte della gamma di creme spalmabili della Cioccolateria Napoleone – che produce anche le linee praline, tavolette, bassinati, choco meal e bon gusto – ed è disponibile in due varianti, birra spalmabile chiara e birra spalmabile scura. Ecco la descrizione specifica della birra spalmabile chiara riportata sul sito della Cioccolateria:

Da un’idea del Maestro cioccolatiere Pietro Napoleone dell’omonima Cioccolateria di Rieti, nasce un prodotto dall’aroma intenso e dal gusto corposo. Prodotta con birra artigianale bionda. Si presenta come una crema dal gusto morbido e floreale. Si sposa alla perfezione con piatti semplici di pesce e crostacei, insalate miste e dessert alla frutta. Ottima sui crostini e formaggi delicati, per aperitivi ed antipasti.

Simile la descrizione relativa alla birra spalmabile scura, la quale però, oltre ad avere un “gusto intenso di frutta matura e note tostate”, si accompagna bene “con salumi, selvaggine, carni rosse e brasati, formaggi stagionati e saporiti, dolci al cioccolato, caldarroste”.

birra spalmabile cioccolateria napoleone
Fonte: dailymail.co.uk

Nello specifico, la birra artigianale che viene citata è quella del birrificio artigianale Alta Quota, pure con sede a Rieti, che ha avviato una collaborazione con la Cioccolateria per dar vita alla Dark Ale Spreadable Beer e alla Golden Ale Spreadable Beer. 

Entrambe le varianti di birra spalmabile sono acquistabili online al prezzo di 7,50 euro per un vasetto da 280 grammi. Entrambe le tipologie hanno 233 calorie per 100 grammi di prodotto con 59 grammi di carboidrati, di cui 47,5 di zuccheri, e 0,3 grammi di proteine.

Ma come si può usare questa leccornia?

Per quanto riguarda le ricette cui possiamo dar vita con la birra spalmabile, l’unico limite è la nostra fantasia. Come abbiamo visto, a seconda della tipologia, questi prodotti si sposano bene sia con il dolce che col salato, potremo dunque dare un tocco in più e del tutto nuovo al nostro sandwich per la pausa pranzo, rendere più sprint il toast per la colazione, utilizzarli come ingrediente segreto per muffin o torte e in generale, per stare sulla semplicità, fare un figurone offrendole come aperitivo sui crostini ogni qualvolta abbiamo ospiti.

Per ingolosirvi, vi proponiamo la ricetta di un dessert davvero speciale: un rotolo dolce con ricotta e birra spalmabile! Ci servirà del pan di spagna, meglio se fatto in casa, oltre a 300 grammi di panna vegetale, 200 grammi di ricotta fresca, due cucchiaini di birra spalmabile e due cucchiai di zucchero a velo vanigliato. Montiamo la panna con le fruste elettriche, uniamo la ricotta e la birra spalmabile e mescoliamo con un cucchiaio. A questo punto possiamo iniziare a stendere delicatamente il nostro composto sul pan di spagna per poi arrotolare. Lasciamo in frigorifero per almeno un’ora e infine spolveriamo con zucchero a velo. Perfetto per la colazione, la merenda o la pausa in ufficio: insomma, per ogni momento in cui abbiamo bisogno di una deliziosa coccola!

All’estero stanno già impazzendo per la nostra birra spalmabile e c’è da immaginare che presto lo stesso succederà anche qui. Che ne dite, amiche, la proverete? Noi ne abbiamo già ordinato un vasetto per tipo e non vediamo l’ora che arrivino!