Ricetta Biscotti di San Valentino... da inzuppare! | Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

40 biscotti

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Biscotti di San Valentino... da inzuppare!

Frolla, cioccolato e spago da cucina per confezionare dei piccoli pensieri golosi da condividere con la dolce metà.

San Valentino è quasi alla porte e perché non approfittare per cimentarsi in dolcetti originali da regalare o gustare insieme alla dolce metà? E se il principe azzurro tarda ad arrivare pazienza. Nel frattempo ci godiamo i nostri biscotti da inzuppo con una bella tazza di tè. E comunque, care single non pentite, l’amore nelle sue varie forme vale sempre la pena festeggiarlo, fosse solo amore per la vita o per se stessi.

Articolo originale pubblicato il Febbraio 5, 2014

Preparazione

  1. In una ciotola versiamo la farina – setacciata con il lievito – e il burro ammorbidito; lavoriamo con la punta delle dita fino a sciogliere il burro; aggiungiamo lo zucchero, la buccia d’arancia grattugiata, un pizzico di sale e l’uovo.

  2. Lavoriamo con una forchetta e poi impastiamo velocemente con le mani fino ad ottenere un composto liscio e sodo.

  3. Copriamo la ciotola con la pellicola e teniamoin frigo per almeno mezz’ora

  4. Una volta che la frolla si sarà rassodata, stendiamola con l’aiuto di un mattarello, fra due fogli di carta forno, fino a renderla di circa 1/2 cm di spessore

  5. Con lo stampino da biscotti formiamo i cuori e con l’aiuto di una cannuccia pratichiamo un foro in alto che servirà a cottura ultimata per infilare lo spago

  6. Inforniamo per 10/15 minuti a 180°

  7. Facciamo raffreddare i biscotti e intingiamoli nel cioccolato fondente, precedentemente sciolto a bagnomaria

  8. Lasciamo che il cioccolato si asciughi e nel frattempo e nel frattempo tagliamo dei pezzi di spago da cucina lunghi circa 10/15 cm e ritagliamo nel cartoncino colorato dei cuoricini (entrambi pari al numero dei biscotti) 

  9. Una volta che il cioccolato si sarà rappreso infiliamo lo spago nel foro del biscotti e fissiamo all’estremità un cuoricino di carta con un punto di spillatrice