diredonna network
logo
Ricetta: Liquore alla liquirizia

Carne alla Genovese

Rame di Napoli

Baci di Alassio

Filetto alla Rossini

Speculoos

Topinambur al forno

Tagliatelle al forno

Zucchine alla poverella

Cotton cake

Frittata di porri

Liquore alla liquirizia

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 10 persone

Stagioni

Ingredienti

Liquore alla liquirizia

Il liquore alla liquirizia è considerato un ottimo fine pasto e si presta perfettamente anche ad accompagnare dei gustosissimi secondi a base di carne, come ad esempio l’arista di maiale.

È un liquore dal sapore deciso e molto rinfrescante e si prepara in casa con pochissimi ingredienti.

Vi occorreranno solamente della liquirizia pura, ovvero quella dei supermercati che si trova sugli scaffali delle caramelle, dell’acqua e dell’alcool ed avrete preparato un buonissimo liquore.

Preparazione

  1. 1.

    Versare l’acqua in un pentolino e quando inizia a bollire aggiungere la liquirizia pura e lo zucchero.

  2. 2.

    Mescolare molto bene fino a far sciogliere completamente la liquirizia. 

  3. 3.

    Lasciar riposare il liquido ottenuto a temperatura ambiente fino a quando si sarà raffreddato.

  4. 4.

    A questo punto aggiungere l’alcool al composto e imbottigliare.

  5. 5.

    Per l’imbottigliamento utilizzate delle bottigliette di vetro scuro o avvolte di carta stagnola. 

  6. 6.

    Il liquore alla liquirizia si conserva in frigorifero.

Curiosità e consigli

  • Non aggiungere immediatamente l'alcol dopo che lo zucchero e la liquirizia sono ben sciolti in quanto tende a evaporare essendo un composto caldo. 
  • La liquirizia pura si acquista in tutti i supermercati sullo scaffale delle caramelle.