logo
Ricetta: Fagottini di mele

Fagottini di mele

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 8 fagottini

Stagioni

Ingredienti

Fagottini di mele

I fagottini di mele sono un dolce talmente veloce e facile da realizzare che potrebbe anche essere consigliato come ricetta da cui partire per chi è alle prime armi.

Il gusto, e in alcuni casi anche l’aspetto, dei fagottini di mele ricorda da vicino il loro più illustre parente, lo strudel di mele. Se volete cimentarvi nella realizzazione dello strudel di mele, abbiamo la ricetta che fa per voi:

I fagottini di mele sono in realtà molto più semplici, hanno meno ingredienti e sono delle monoporzioni. Possono essere chiusi a triangolo, a rettangolo, a sacchettino, in base alla vostra manualità. Chi è più esperto, può tagliare la pasta sfoglia a rettangolo, poi dividere i due lati più lunghi in strisce parallele e creare un bell’intreccio sulla sommità del fagottino. I dolcetti assomiglieranno molto a quelli proposti nei bar e nelle pasticcerie.

I fagottini devono essere sufficientemente piccoli per essere consumati da una sola persona, ma sufficientemente grandi per non essere considerati pasticcini. Potete scegliere qualsiasi varietà di mela per realizzare questo dolce, seguendo i vostri gusti. Se volete avvicinarvi al gusto dello strudel alto atesino scegliete la mela golden, quella che viene coltivata per tutto l’anno in Val di Non.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate i fagottini di mele per la colazione: sono un dolce perfetto anche per i bambini.

Preparazione

  1. 1.

    Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a piccoli pezzettini. Irroratele con il succo di limone per evitare che anneriscano.

  2. 2.

    Aggiungete alle mele un cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di cannella, se vi piace.

  3. 3.

    Tagliate la pasta sfoglia in 8 parti uguali, a forma di quadrato se volete realizzare i fagottini a forma di triangolo.

  4. 4.

    In un pentolino, mescolate a 100g di acqua 50g di zucchero e fate sciogliere portando a bollore.

  5. 5.

    Mettete le mele al centro di ogni quadrato di pasta sfoglia. Richiudetelo su se stesso, sigillando bene i bordi dopo averli spennellati con l’acqua e zucchero.

  6. 6.

    Fate dei tagli paralleli sulla superficie del fagottino. Spennellatelo con lo sciroppo di acqua e zucchero e cuocetelo in forno già caldo, a 200°C, per 15 minuti.

Varianti

Fagottini di mele e crema

Per una versione ancora più golosa dei fagottini di mela, potete aggiungere alle mele una crema pasticcera.

Per realizzarla potete seguire questo link.

Quando posizionate le mele al centro della pasta sfoglia, aggiungete un abbondante cucchiaio di crema, poi richiudete il fagottino.

Fagottini di mele Bimby

Il Bimby può aiutarvi nella realizzazione della pasta, se non volete comprare la pasta sfoglia già pronta.

Inserite nel boccale 100g di burro, che avrete prima congelato a pezzettini, con 100g di farina e un pizzico di sale.

Azionate per alcune volte il turbo, aggiungendo poco a poco mezzo bicchiere di acqua dal foro sul coperto. Una volta preparato l’impasto, stendetelo con il matterello, poi ripiegatelo su se stesso tre volte e lasciatelo riposare in frigorifero. Riprendetelo, stendetelo e ripiegatelo su se stesso nello stesso modo almeno altre tre volte.

Poi utilizzate l’impasto per preparare i vostri fagottini, seguendo la ricetta senza Bimby.

Fagottini di Nutella

I Fagottini al forno sono buonissimi anche farciti di Nutella. Seguite il nostro link per prepararli!

Curiosità e consigli

  • Servite i fagottini caldi, affinché sprigionino tutto il loro profumo.
  • Se li preparate in anticipo, potete anche farli riscaldare per qualche minuto nel forno caldo.