logo
Ricetta: Mousse di mortadella

Mousse di mortadella

mousse di mortadella

Dettagli ricetta

Preparazione

5 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Mousse di mortadella

La mousse di mortadella è una soffice delizia salata in grado di trasformare un semplice pezzo di pane tostato in un boccone prelibato. Proprio come la mortadella, anche questa sua morbida rivisitazione ha le sue radici a Bologna, dove viene chiamata anche spuma.

Si tratta di una ricetta della tradizione che è addirittura certificata e che probabilmente in origine aveva a che fare con la cucina degli avanzi, quella che voleva che nulla andasse sprecato.

La mousse di mortadella è facile da fare e ancor più facile da servire. Può essere portata in tavola su crostini di pane tostato, sui cracker, oppure in ciotole da quali ogni commensale può prendere la sua porzione con un cucchiaio.

Per chi ha dimestichezza con l’uso del sac a poche, la mousse di mortadella si presta per essere la decorazione di pietanze salate e vol-au-vent. Anzi, se questa è la strada che volete percorrere, perché non realizzate i vostri vol-au-vent in casa?

Le idee per realizzare dei piccoli finger food, per un aperitivo o un buffet in piedi, sono tantissime. Con la mousse di mortadella potete farcire i bignè, oppure dei piccoli cannoncini di pasta sfoglia, o ancora realizzare dei piccoli baci di dama salati con farcitura alla mortadella.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate la mousse di mortadella per un buffet in piedi oppure per un antipasto sfizioso.

Preparazione

  1. 1.

    Tagliate a dadini la mortadella, poi frullatela in un mixer.

  2. 2.

    Aggiungete nel mixer il formaggio spalmabile e il Grana Padano grattugiato e azionate. Aggiungete il latte poco alla volta, per potervi regolare con la quantità, e ottenere una mousse soffice ma non troppo liquida.

  3. 3.

    Tenete la mousse in frigorifero fino al momento di servirla.

Varianti

Mousse di mortadella e pistacchi

Come è noto, il gusto dei pistacchi si abbina perfettamente alla mortadella. Per prima cosa tritate i pistacchi con il mixer, fino ad ottenere una granella. Poi, anche senza lavare il mixer, procedete alla realizzazione della mousse.

Al momento di servire la mousse di mortadella sui crostini, oppure nei coni di sfoglia, spolverizzate la superficie del vostro finger food con la granella di pistacchi.

Mousse di mortadella e ricotta

Potete sostituire al formaggio spalmabile un pari quantitativo di ricotta mista. Otterrete una mousse ancora più spumosa.

Mousse di mortadella Bimby

Il Bimby è l’elettrodomestico perfetto per realizzare la mousse di mortadella. Basta inserire tutti gli ingredienti nel boccale, ad eccezione del latte, e azionare il Bimby fino a raggiungere con gradualità vel. 8.

L’impasto va quindi riunito sul fondo con la spatola, poi il Bimby va azionato nuovamente mentre si versa a filo il latte dal foro sul coperchio, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Curiosità e consigli

  • La mousse di mortadella si può conservare in un barattolo a chiusura ermetica in frigorifero per alcuni giorni.