Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Fettuccine gamberoni e zucchine

Le fettuccine gamberoni e zucchine sono un piatto a base di mare e terra molto semplice da preparare. Tenete sempre presente che quando parliamo di pesce, crostacei e molluschi, le regole della cucina sono sempre piuttosto facili da tenere a mente: la cottura deve avvenire a fuoco alto (oppure in forno ad alte temperature) e ci sono degli abbinamenti che sono particolarmente fortunati.

L’abbinamento fortunato le fettuccine gamberoni e zucchine ce l’hanno già nel nome. Il crostaceo e l’ortaggio insieme sono infatti un grande classico della cucina regionale italiana delle zone marittime: questo perché entrambi si reggono su un equilibrio delicato e il sapore non troppo deciso delle zucchine viene compensato da quello più vivace dei gamberoni. Il tutto va sfumato con il vino rigorosamente bianco, oppure, se non ne avete, con un alcolico non troppo aggressivo dal punto di vista del sapore e del colore, come la vodka liscia.

Potete usare qualunque tipo di pasta lunga per questa ricetta: certo, le fettuccine gamberoni e zucchine sembrano richiedere le fettuccine, ma ci vanno bene anche le linguine, le tagliatelle, le pappardelle e perfino gli spaghetti o i noodles. Nel caso però scegliate i noodles, ricordate che sono piuttosto insapore e quindi c’è bisogno di un po’ di permanenza in più nella padella con il condimento.

Quando preparare questa ricetta?

Le fettuccine gamberoni e zucchine sono un primo piatto che può essere consumato a pranzo o a cena.

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e tagliatele a cubetti.

  2. Togliete la testa ai gamberoni e sciacquateli con abbondante acqua, cercando di eliminare, anche con le dita, gli intestini.

  3. Intanto, in una pentola con abbondante acqua salata, bollite le fettuccine.

  4. In una padella con un po’ d’olio, cuocete le zucchine e i gamberoni a fuoco vivace, sfumando verso la fine con il vino bianco.

  5. Aggiustate di sale e pepe, oltre che eventuali altre spezie a piacimento.

  6. Scolate le fettuccine e saltatele un minuto in padella. Servite calde.

Curiosità e consigli

  • Se volete provare il gusto di un piatto creolo, potete aggiungere delle spezie cajun alla fine. Sono molto consigliate con i piatti di pesce.
  • Le zucchine possono essere tagliate a rondelle oppure, come nel nostro caso, a cubetti.