Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 10 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Patate novelle al forno

Le patate novelle al forno vengono utilizzate di solito come contorno a piatti di carne o pesce. Sono gustose, invitanti e sorprendenti, dato che vengono cotte con tutta la buccia, che è, per questa tipologia di patate, molto sottile e quindi non inficia il gusto delle patate ma lo esalta.

Forse all’inizio potrete avere qualche pregiudizio. Le patate, in fondo, sono dei tuberi: questo significa che arrivano nelle nostre case piene di terra e quindi non hanno un aspetto invitante. È importantissimo pulirle bene, ovviamente per una questione di igiene, ma anche per rimuovere i pregiudizi residui.

Oltre a essere un delicato contorno, le patate novelle al forno possono essere un gradevole piatto unico per le sere d’estate, perché saziano e non impegnano (e inoltre sono un piatto vegan all’origine, il che non guasta mai). Magari potete pensare di aggiungere una salsa leggera alle erbe, o una salsa tzatziki, fatta in casa o acquistata. I più ghiottoni possono optare per un’insalata russa. Chi vuole restare leggero può annaffiare invece le patate novelle al forno con del vincotto oppure dell’aceto balsamico (ovviamente le quantità vanno formulate secondo le proprie preferenze).

Cosa si beve accanto a questo piatto? Se decidete per un alcolico, una birra weiss è perfetta, ma anche una scura o una rossa molto fruttata. Bene anche un buon bicchiere di vino rosso o vino bianco, entrambi dolci.

Quando preparare questa ricetta?

Le patate novelle al forno sono un contorno ideale per piatti di carne o pesce, ma a loro volta possono rappresentare un piatto unico serale, magari accompagnate da una buona salsina.

Preparazione

  1. Lavate accuratamente le patate con uno spazzolino per rimuovere tutta la terra.

  2. Lasciate le patate novelle intere oppure tagliatele giusto a metà.

  3. Adagiate le patate su una teglia e condite con un filo d’olio d’oliva, sale e qualche rametto di rosmarino.

  4. Cuocete in forno a 150°C per circa un’ora.

Varianti

Patate novelle al forno senza buccia

In questa variante, semplicemente si sbucciano le patate prima di metterle in teglia e condirle.

Patate al forno

In questa ricetta vengono utilizzate altre tipologie di patate, da quelle bianche a quelle gialle fino a quelle viola o anche le batate, che vengono pulite, tagliate a spicchi e infornate con olio e spezie (con l’eccezione delle batate perché lì ci va lo zucchero).

Curiosità e consigli

  • La realizzazione di questa ricetta può avvenire cuocendo le patate con o senza buccia.
  • Alla fine della cottura, prima di servire, si possono intingere le patate nel vincotto.