Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

50 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta magica alla ricotta

La torta magica alla ricotta è un dessert molto semplice da preparare. Ed è anche e soprattutto versatile, perché può essere consumata a colazione con latte o caffè, a merenda con del tè nero, oppure a fine pasto, accompagnata da un bicchierino di vino dolce o un liquore al cioccolato (o anche un altro liquore in crema).

Per preparare la torta magica alla ricotta, vi basta mescolare tutti gli ingredienti, partendo appunto da quelli di base, ovvero la ricotta sgocciolata, lo zucchero a velo e le uova. In altre parole, rispetto alle altre torte non si procede per fasi, iniziando dai fluidi o dalle polveri, ma l’amalgama avviene tutta insieme e quindi la ricetta è adatta a coloro che sono alle prime armi in cucina. Dopo aver preparato l’impasto di base, si aromatizza tutto con la buccia d’arancia e si aggiungono le gocce di cioccolato, per poi mettere tutto in cottura.

Naturalmente la torta magica alla ricotta non è adatta a chi è vegano, ma i vegetariani possono consumarla. Non è adatta neppure a coloro che sono intolleranti al lattosio, o in generale a chi soffre di allergie o intolleranze al singolo ingrediente. Per il resto si presta al gusto personale di ognuno: potrà piacere ad adulti e bambini.

Quando preparare questa ricetta?

La torta magica alla ricotta è un dessert che può essere consumato a colazione o a merenda, ma anche a fine pasto, quindi a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Fate sgocciolare la ricotta e mettetela in una ciotola con le uova e lo zucchero a velo. Amalgamate con lo sbattitore, finché il composto non è montato.

  2. Grattugiate un’arancia e unitela al composto.

  3. Rivoltate le gocce di cioccolato nella farina e aggiungete anche quelle.

  4. Rivestite una teglia di carta forno, versate il composto e cuocete a 180°C per 50 minuti.

Varianti

Torta magica alla ricotta Bimby

In questa variante fasi e ingredienti restano gli stessi, ma tutto avviene con gli accessori Bimby.

Curiosità e consigli

  • Le gocce di cioccolato vengano infarinate perché non finiscano tutte sul fondo durante la cottura.
  • In alternativa potete cuocere per una decina di minuti l’impasto e spargere le gocce di cioccolato in quel momento: il composto si sarà solidificato un po’ e le gocce non finiranno sul fondo.