diredonna network
logo
Ricetta: Paska

Sponge cake

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Pizza di scarola

Maiale in agrodolce

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Risotto asparagi e gamberetti

Paska

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per la glassa:

Paska

Il paska è un pane tipico del periodo pasquale, consumato in particolar modo dai paesi dell’Europa orientale tra cui Ucraina, Russia meridionale, Romani, Polonia, Slovacchia, Georgia e Bulgaria.

L’interno di questo dolce è costituito da un vortice di colore giallo e bianco e si dice che il giallo rappresenti il Cristo risorto e il bianco lo Spirito Santo. Generalmente la torta è alta e viene decorata con una croce in cima che sta a rappresentare il Calvario.

Si prepara scaldando il latte con zucchero, lievito e poca farina, mentre a parte si uniranno le uova con lo yogurt, il burro e la restante farina, infine si unirà il primo impasto e si lascerà il tutto a lievitare, e al termine si unirà l’uva passa e si porrà in una teglia a cuocere al forno. Al termine il dolce verrà glassato con gli albumi e dello zucchero e successivamente decorato con del cioccolato.

Il dolce viene, inoltre, decorato con delle uova colorate che stanno a simboleggiare le persone che hanno visitato Gesù durante la sua morte ed erano ai suoi piedi.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa versate il latte in un pentolino e scaldatelo fino a farlo intiepidire. Aggiungete 100 grammi dello zucchero previsto, 12 grammi di lievito di birra e poca farina. Mescolate per bene e mettete a riposare in un luogo caldo. 

  2. 2.
    In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero, lo yogurt, il burro morbido, la vanillina e il primo impasto realizzato in precedenza. Aggiungete piano piano la farina con il lievito rimanente.
  3. 3.
    Lavorate bene l’impasto fino a quando diventa omogeneo lasciatelo riposare in luogo caldo. Quando l’impasto ha raddoppiato il suo volume unite l’uvetta e mescolate accuratamente.
  4. 4.

    A questo punto ponete l’impasto del paska inuna forma imburrata e cuocetelo per circa 15 minuti a 170°. Controllate la cottura e sfornatelo. Fate raffreddare e nel frattempo preparare la glassa.

  5. 5.

    Mescolate gli albumi con lo zucchero a velo e versate la glassa ottenuta sul paska ancora tiepido.  Se vi piace, decorate con codette di zucchero o di cioccolato e servite.

Curiosità e consigli

  • È anche consumato nei paesi con le popolazioni immigrate dall'Est Europa, come gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito. 
  • La versione rumena prevede l'utilizzo di panna e ricotta e alcune volte panna acida. 
  • Altre versioni sono quella al cioccolato, al riso, o quelle salate anche a base di formaggio. Un'altra versione è realizzata con ciliegie al maraschino aggiunti a simboleggiare gioielli reali in onore della risurrezione di Gesù.