diredonna network
logo
Ricetta: Paska

Rame di Napoli

Baci di Alassio

Speculoos

Topinambur al forno

Tagliatelle al forno

Cotton cake

Cipolline in agrodolce

Filetto alla Rossini

Carne alla Genovese

Zucchine alla poverella

Paska

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Per la glassa:

Paska

Il paska è un pane tipico del periodo pasquale, consumato in particolar modo dai paesi dell’Europa orientale tra cui Ucraina, Russia meridionale, Romani, Polonia, Slovacchia, Georgia e Bulgaria.

L’interno di questo dolce è costituito da un vortice di colore giallo e bianco e si dice che il giallo rappresenti il Cristo risorto e il bianco lo Spirito Santo. Generalmente la torta è alta e viene decorata con una croce in cima che sta a rappresentare il Calvario.

Si prepara scaldando il latte con zucchero, lievito e poca farina, mentre a parte si uniranno le uova con lo yogurt, il burro e la restante farina, infine si unirà il primo impasto e si lascerà il tutto a lievitare, e al termine si unirà l’uva passa e si porrà in una teglia a cuocere al forno. Al termine il dolce verrà glassato con gli albumi e dello zucchero e successivamente decorato con del cioccolato.

Il dolce viene, inoltre, decorato con delle uova colorate che stanno a simboleggiare le persone che hanno visitato Gesù durante la sua morte ed erano ai suoi piedi.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa versate il latte in un pentolino e scaldatelo fino a farlo intiepidire. Aggiungete 100 grammi dello zucchero previsto, 12 grammi di lievito di birra e poca farina. Mescolate per bene e mettete a riposare in un luogo caldo. 

  2. 2.
    In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero, lo yogurt, il burro morbido, la vanillina e il primo impasto realizzato in precedenza. Aggiungete piano piano la farina con il lievito rimanente.
  3. 3.
    Lavorate bene l’impasto fino a quando diventa omogeneo lasciatelo riposare in luogo caldo. Quando l’impasto ha raddoppiato il suo volume unite l’uvetta e mescolate accuratamente.
  4. 4.

    A questo punto ponete l’impasto del paska inuna forma imburrata e cuocetelo per circa 15 minuti a 170°. Controllate la cottura e sfornatelo. Fate raffreddare e nel frattempo preparare la glassa.

  5. 5.

    Mescolate gli albumi con lo zucchero a velo e versate la glassa ottenuta sul paska ancora tiepido.  Se vi piace, decorate con codette di zucchero o di cioccolato e servite.

Curiosità e consigli

  • È anche consumato nei paesi con le popolazioni immigrate dall'Est Europa, come gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito. 
  • La versione rumena prevede l'utilizzo di panna e ricotta e alcune volte panna acida. 
  • Altre versioni sono quella al cioccolato, al riso, o quelle salate anche a base di formaggio. Un'altra versione è realizzata con ciliegie al maraschino aggiunti a simboleggiare gioielli reali in onore della risurrezione di Gesù.