diredonna network
logo
Ricetta: Pasta al Salmone con la Panna

Pasta al Salmone con la Panna

Pasta al Salmone con la Panna

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

12 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Pasta al Salmone con la Panna

La famosissima pasta al salmone con la panna é un piatto che a tutti sarà capitato di gustare.

Facile e veloce da preparare, é il pasto ideale di quando non si ha tanto tempo o voglia di mettersi ai fornelli per cucinare.

C’é anche da ricordare che il salmone ha proprietà benefiche indiscutibili.

Sia fresco che affumicato, questo pesce é ricco di omega 3 e di grassi polinsaturi, i quali aiutano a ridurre il declino delle capacità mentali e hanno un sorprendente effetto antidepressivo.

Quindi un’ottima alternativa salata al cioccolato!

Nonostante il risultato di questa ricetta sarà un piatto di pasta ipercalorico, il salmone é di per sé un alimento che non apporta una quantità di calorie eccessiva, ma contiene molte proteine e vitamine e sali minerali utilissimi al nostro organismo.

Di diversa nomea é invece la panna da cucina che da sempre alleata di questo pesce in svariate ricette, aggiunge a questo piatto un bel po’ di consistenza e bontà.

E anche se quest’ultima non presenta le stesse nobili qualità nutrizionali del salmone, é un ingrediente che amo definire “condicio sine qua non”.

La pasta al salmone con panna é, a mio avviso, la preparazione più comune che viene solitamente usato per cene tra amici.

Quante volte vi sarà infatti capitato di avere o essere ospiti a casa di qualcuno e improvvisare all’ultimo questo tipo di piatto?

La causa di ciò é che é veramente difficile sbagliare questa ricetta e d’altrocanto si presenta come una soluzione veloce e gustosa da farsi venire in mente in svariate occasioni.

Nella ricetta che vi presento, userò il cognac per profumare il condimento, ma é possibile utilizzare al posto di quest’ultimo, la vodka o il Brandy, entrambi alcolici perfetti per dare un po’ di carattere alla nostra pasta.

Pasta al salmone con panna e arance

Non fatevi intimorire dal connubio di panna e arance che a primo impatto sembra essere uno dei più insoliti.

Quello che useremo per questa ricetta é il succo e la scorza tritata dell’arancia che verranno aggiunti alla panna in fase di cottura.

Non sarà un sconvolgimento totale dei sapori originari, ma questa piccola modifica regalerà un tono di freschezza al nostro piatto.

Pasta al salmone con panna e pomodorini

Anche in questo caso la variazione é minima, ma dal risultato sorprendente!

I pomodorini annacqueranno un po’ la panna, rendendo il sugo meno pesante e grasso.

Verranno cotti insieme a cipolla e olio per poi aggiungerci il salmone e infine la panna.

Preparazione

  1. 1.

    Sciogliete 40 gr di burro in una padella a fuoco basso

  2. 2.

    Tagliate e aggiungete in padella i 2 scalogni e farli rosolare dolcemente

  3. 3.

    Eseguite lo stesso procedimento per il salmone affumicato.

  4. 4.

    A questo punto, sfumate il tutto con 1/2 tazzina di cognac e fate evaporare l’alcool.

  5. 5.

    Ora, aggiungete la panna. Salate e pepate.

  6. 6.

    Quando la pasta sarà cotta, scolatela e riversatela direttamente in padella. Mescolate il tutto avendo cura che la panna non si asciughi troppo.

Curiosità e consigli

Se siete di fretta per preparare una cena all’ultimo e non avete voglia di mangiare pasta, vi consiglio una ricetta altrettanto facile e veloce: Finger food di salmone e pasta fillo in 10 minuti!