Ricetta Scampi ai pomodori verdi, mango e pistacchi - Roba da Donne

Scampi ai pomodori verdi, mango e pistacchi

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Ingredienti

Scampi
6
Mango
1
Pomodori
1 verdi
Pistacchi
1 manciata
Basilico
1 ciuffo
Sale
Q.B.
Pepe
Q.B.
Aceto
Q.B. bianco
Pane
2 fette raffermo

Scampi ai pomodori verdi, mango e pistacchi

Gli scampi ai pomodori verdi, mango e pistacchi sono una ricetta internazionale molto leggera e a base di pesce.

Gli scampi sono anche conosciuti come aragoste della Norvegia.

Il loro habitat di riferimento è la parte nord-est dell’Oceano Atlantico, nonché parte del Mar Mediterraneo, risultando invece assenti nel Mar Baltico e nel Mar Nero.

 

Gli esemplari adulti emergono dalle loro tane durante la notte per alimentarsi di vermi e pesci e vivono soprattutto nelle zone con fondali fangosi.

Sono molto apprezzati in cucina e sono il più importante crostaceo europeo a livello commerciale.

Preparazione

  1. Apriamo un pomodoro verde, eliminiamo i filetti e i semi. Dalla polpa ricaviamo cubetti, tagliando prima per il lungo e poi per il traverso. Irroriamo con buon olio e lasciamo riposare.

  2. Sbucciamo un mango ben maturo, e riduciamo la polpa a cubetti.

  3. Sgusciamo i pistacchi tostati e salati, e tritiamoli grossolanamente.

  4. Puliamo gli scampi e disponiamoli sulla teglia protetta con la carta da forno e li passiamo in forno per 5 minuti a 180°. 

  5. Frullare il mango, i pomodori verdi e qualche scampo sgusciato. Nel piatto disporre la crema ottenuta e sopra una pioggia di granella di pistacchio, un pizzico di pepe e qualche goccia d’olio. Aggiungere gli scampi interi e servire. 

  6. Le due fette di pane sono facoltative. Se volete aggiungerle alla preparazione dovrete semplicemente ridurle a cubetti, tostarle leggermente e aggiungerle al piatto in cui servirete il tutto.

Curiosità e consigli

  • Non serve aggiungere sale perché la sapidità è apportata a sufficienza dal pistacchio.
  • Se volete potete lasciare sia il mango che i pomodori semplicemente tagliati a cubetti. 
  • Usate gli scampi ai pomodori verdi, mango e pistacchio come antipasto di un pranzo tutto a base di pesce, con gli spaghetti alle vongole e gli sgombri e ribes.
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...