Ricetta Ajvar - Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

2 ore e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

2 ore e 0 minuti

Costo

Dosi

per 2 vasetti

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Ajvar

L’Ajvar è una salsa realizzata con verdure miste, soprattutto peperoni, melanzane e aglio. Si tratta di un condimento usato nei Balcani soprattutto per accompagnare i piatti di carne, ma si trovano delle versioni di ajvar conosciute anche nelle zone limitrofe, come il Friuli Venezia Giulia.

In base al vostro gusto, potete realizzare un ajvar dolce, piccante o estremamente piccante: scegliete la dose di peperoncino da aggiungere e ottenete il sapore che desiderate.

A prima vista potrebbe sembrare una salsa di pomodoro per la pastasciutta, ma in Croazia non la si usa di certo così. Ad esempio, è molto comune trovarlo servita come accompagnamento ai cevapcici, delle polpettine dalla forma allungata tipiche della zona.

Ćevapčići

L’ajvar è molto cremoso e si presta benissimo ad essere spalmato anche sulle fette di pane, oppure sui crostini o, per avvicinarla alla nostra tradizione, sulle bruschette. Può essere anche inserito a cucchiaiate nelle insalate come insaporitore.

Ormai la produzione di ajvar, nel Balcani, è industriale, e questa salsa di trova facilmente in commercio durante tutto l’anno. Chi vuole realizzarlo in casa invece ne cucina una gran quantità che poi conserva nei vasetti di vetro per averlo disponibile per tutto l’anno.

Quando preparare questa ricetta?

I peperoni roga maturano in autunno: è in questa stagione che si prepara l’ajvar e lo si conserva poi per tutto l’anno.

Preparazione

  1. Pulite peperoni e melanzane e adagiateli su una teglia da forno. Cuoceteli per 45 minuti a 200°C.

  2. Chiudete i peperoni in un sacchetto di carta e lasciateli raffreddare: sarà più facile poi spellarli. Dopo averli spellati, metteteli in un frullatore con le melanzane.

  3. Aggiungete un pizzico di zucchero, l’aceto, metà dell’olio e frullate grossolanamente.

  4. In una casseruola fate rosolare l’aglio con il restante olio, poi togliete l’aglio e versate le verdure frullate. Cuocete a fuoco lento per un’ora circa.

  5. Salate e pepate e, se gradite, aggiungete il peperoncino. La salsa è pronta per essere servita.

Varianti

Ajvar Bimby

Dopo aver cotto melanzane e peperoni nel forno, e aver spellato questi ultimi, fare rosolare uno spicchio di aglio nel Bimby con l’olio per 3 minuti a vel. cucchiaio, 100°C. Eliminate l’aglio, versate peperoni e melanzane e frullate con qualche colpo di turbo. Aggiungete aceto, il pizzico di zucchero e cucinate quindi ancora a 100°C, vel. 1, per 45 minuti. Salate, pepate, aggiungete il peperoncino e servite la salsa.

Curiosità e consigli

  • Il peperone tradizionalmente utilizzato si chiama roga, ossia cornuto. Se la trovate, scegliete questa varietà per il vostro ajvar.