Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Bianco e nero

Il bianco e nero è un dessert che si può preparare a primavera e in estate: si tratta infatti di un dolce al cucchiaio freddo, perché va tenuto in frigo al fine di solidificarsi al meglio e quindi va servito fresco.

Inoltre prepararlo è davvero una procedura velocissima, il che rende il bianco e nero il dessert ideale da realizzare all’ultimo momento, quando si ha poco tempo ma non quando viene qualcuno a trovarci senza preavviso. Ci vogliono infatti due ore in frigo prima che si solidifichi.

Come spesso accade per questo tipo di dessert al cucchiaio, la cui preparazione prevede l’utilizzo della colla di pesce, anche il bianco e nero prevede l’utilizzo di stampini, che possono essere usa e getta oppure formine suggestive e bizzarre. In alternativa, se lo si vuole offrire a fette senza dimenticare la farcitura (ovvero la panna montata e il topping al cioccolato), si può usare uno stampo unico come quello per i budini o il creme caramel.

Ci sono tantissimo latte e derivati del latte nella ricetta del bianco e nero e questo indica che forse è meglio non accompagnare il dessert con un alcolico. Vanno invece benissimo il caffè, normale o decaffeinato, l’orzo oppure il ginseng.

Quando preparare questa ricetta?

Il bianco e nero è un dessert al cucchiaio da servire a fine pasto, a pranzo e cena.

Preparazione

  1. Lasciate che i fogli di colla di pesce si ammorbidiscano in acqua fredda.

  2. In un pentolino mettete il latte, la panna fresca, un po’ di vaniglia, il cacao e lo zucchero. Scaldate a fuoco dolce e poi aggiungete i fogli di colla di pesce dopo averli strizzati per eliminare l’acqua.

  3. Mescolate bene e quando il composto è diventato solido, spegnete il fornello.

  4. Mentre il composto è ancora caldo, versatelo in alcuni stampini. Lasciate raffreddare il tutto su un piano di marmo e poi mettete in frigo a raffreddare definitivamente per due ore.

  5. Montate un po’ di panna per dolci (in base a quanti stampini dovete consumare o offrire). Impiattate i vostri dolci farcendoli con la panna montata e il topping al cioccolato.

Curiosità e consigli

  • Si tratta di un dessert inadatto a vegetariani e vegani, per la presenza della colla di pesce.
  • Il dessert è inoltre inadatto agli intolleranti al lattosio.