logo
Ricetta: Chips di patate

Chips di patate

Chips di patate

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

4 persone

Stagioni

Ingredienti

Chips di patate

Le chips di patate sono delle sfoglie di patatine croccanti e deliziose che potete fare sia fritte che al forno, dipende dai vostri gusti e da tipo di alimentazione che seguite, ma sono ottime in entrambi i casi! La ricetta delle chips di patate è molto semplice e non vi farà rimpiangere le patatine fritte del supermercato, dovete solo stare attenti alla cottura perché, dato che sono molto sottili, si bruciano facilmente.

Le chips di patate si possono preparare con ogni tipo di patata e volendo anche con altre verdure come le barbabietole o le carote, sono davvero buone e perfette da sgranocchiare durante l’aperitivo oppure come antipasto. Scopriamo insieme come fare in casa delle golose chips di patate.

Quando preparare questa ricetta?

Le chips di patate si possono preparare in ogni momento, sono perfette per una merenda last minute o per l’aperitivo.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate le patate, sbucciatele e poi asciugatele con la carta assorbente da cucina.

  2. 2.

    Tagliate le patate a fettine molto sottili usando una mandolina oppure un coltello molto affilato.

  3. 3.

    Mettete l’olio di semi in una pentola dai bordi alti e cuocete le patate, poche per volta, fino a quando saranno dorate e croccanti. Potete prelevare le patatine con una pinza da cucina oppure con un mestolo forato.

  4. 4.

    Fate raffreddare le chips di patate sulla carta per fritti.

  5. 5.

    Mettete le chips in una ciotola e conditele con il sale. Se volete potete condire le patatine con altre spezie come la paprica, il pepe, il pepe rosa, la curcuma e quello che preferite.

Varianti

Chips di patate al forno

Le chips di patate si possono preparare anche al forno: in questo modo avrete delle patatine croccanti e sfiziose, ma anche leggere. Tagliate le patate a fettine sottili, poi infarinatele e disponetele su una teglia coperta di carta da forno e unta di olio extravergine di oliva. Aggiungete ancora un filo di olio e poi condite con sale e rosmarino tritato. Cuocete in forno a 200°C per 10 minuti e poi completate la cottura con qualche minuto di grill.

Chips di patate al microonde

Le chips di patate si possono fare anche nel microonde. Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili, poi mettetele in una ciotola grande e copritele con l’acqua fredda. Fate riposare per 20 minuti e poi sciacquate le patate e asciugatele con un panno da cucina. Mettete le patatine sul piatto nel microonde coperto di carta da forno e cuocete a 800 Watt per 4 minuti. Condite le chips con il sale e servite.

Chips di bucce di patate

Buonissime anche le chips di bucce di patate, un modo sfizioso per ottimizzare gli avanzi e portarli in tavola in modo alternativo. Se volete potete anche fare le chips usando le patate con la buccia, saranno ancora più croccanti e saporite.

Chips di patate al curry

Le chips di patate al curry sono davvero buonissime e le potete preparare in due modi. Se fate le chips fritte, vi basterà mettere in un sacchetto per surgelare il sale e mezzo cucchiaino di curry, unite le chips e mescolate. Se invece cuocete le chips al forno dovete mescolare la farina con un po’ di curry e poi procedere come per la ricetta base.

Curiosità e consigli

  • Fate molta attenzione alla cottura perché le patate sono sottilissime e si bruciano in fretta.
  • Le chips di patate si possono preparare in anticipo, ma fatte sul momento sono certamente più buone.