Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Risotto ai porri

Il risotto ai porri è un primo piatto che fa parte della famiglia dei risotti, ossia ricette che prevedono delle fasi ben precise e la scelta precisa degli ingredienti. Per quanto riguarda il tipo di riso vanno infatti bene il Vialone nano, l’Arborio, il Roma, il Carnaroli e altri. A volte sulla confezione è comunque specificato “ideale per risotti” o una dicitura simile, per cui la scelta è piuttosto semplice.

Naturalmente l’altro ingrediente principale del risotto ai porri, oltre al riso, è rappresentato dai porri. Ne vanno bene 3 o 4, in base alla grandezza: quindi 3 se sono belli grossi, 4 se sono piccini, o a volte anche 5 o 6 se sono particolarmente minuscoli.

Le fasi di preparazione del risotto ai porri seguono le stesse fasi per ogni risotto: c’è la tostatura del riso con l’olio, la cottura tramite l’assorbimento del brodo, l’aggiunta nel contesto dell’ingrediente che dà il nome alla ricetta (nel nostro caso, appunto, i porri) e infine l’impiattamento, magari con qualche decorazione.

Se vi piace, potete aggiungere anche del pepe a fine cottura oppure sfumare i porri, quando li rosolate, con il vino bianco. Un buon bicchiere di vino bianco fresco e leggero può essere anche l’ideale per accompagnare a tavola questo piatto.

Frittata di porri

Quando preparare questa ricetta?

Il risotto coi porri è un primo piatto leggero da preparare per pranzo o per cena.

Preparazione

  1. Pulite e tritate grossolanamente i porri.

  2. Rosolate i porri in una padella con un cucchiaio di olio per pochi minuti e aggiustate di sale.

  3. Tostate il riso in una pentola con un fondo d’olio.

  4. Versate un po’ di brodo e lasciate che il riso lo assorba, rivoltando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto.

  5. Aggiungete il brodo piano piano: versate, lasciate assorbire dal riso e rivoltate. Dovete fare quest’azione più volte, finché il riso non è cotto, ma più o meno a metà cottura ricordatevi di aggiungere i porri al resto.

  6. Spegnete il fornello e mantecate con la noce di burro e molto parmigiano. Servite caldo.

Varianti

Risotto ai porri Bimby

In questa variante, ingredienti e fasi restano gli stessi, ma la cottura dei porri e del risotto avviene con gli accessori Bimby.

Curiosità e consigli

  • In alternativa al brodo vegetale potete usare il brodo di carne, ma questo impedisce alla ricetta di essere per vegetariani.
  • Potete decorare il piatto con funghi secchi o polvere di funghi ed erba cipollina.