logo
Ricetta: Tapenade

Tapenade

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 10 persone

Stagioni

Ingredienti

Tapenade

La tapenade è una specialità francese, in particolar modo legata al territorio della Provenza, realizzata con un trito sottile di olive, capperi e acciughe. In realtà, il nome deriva dalla parola francese tapenas, che significa capperi.

Può essere utilizzata negli antipasti, soprattutto se spalmata su pane e crostini, oppure nei secondi piatti, anche come farcitura delle carni bianche. Molti secondi piatti di pesce, soprattutto il pesce azzurro, si prestano ad essere insaporiti con la tapenade.

Non è propriamente una salsa, perché la sua consistenza è piuttosto densa. Assomiglia più a un patè, altra preparazione particolarmente cara ai francesi. La ricetta originale è piuttosto semplice e si realizza con un mixer e pochissimi ingredienti.

Tuttavia, si sono sviluppate nel tempo e nelle varie zone della Francia molte varianti che è bene sperimentare, soprattutto per variare il gusto della tapenade ed avere sempre pronto un antipasto sfizioso pronto in pochi minuti. Ad esempio, potete aggiungere alla ricetta base dei pomodorini secchi, oppure erbe aromatiche come basilico e timo, o ancora scorza di arancia e succo di lime.

Se avete in mente di preparare un vassoio di crostini misti, oltre alla tapenade, dovete assolutamente preparare la spuma di prosciutto cotto. Trovate la nostra ricetta qui:

Quando preparare questa ricetta?

Preparate la tapenade per servire un aperitivo originale o un antipasto sfizioso.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate bene i capperi, per eliminare il sale. Allo stesso modo, sciacquate i filetti di acciuga sotto l’acqua corrente.

  2. 2.

    Togliete i noccioli dalle olive e inseritele nel mixer. Unite il succo del limone spremuto.

  3. 3.

    Mettete anche capperi e acciughe nel mixer e frullate da prima a bassa velocità, poi aumentando.

  4. 4.

    Unite l’olio poco alla volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che dovrebbe risultare piuttosto densa.

Varianti

Tapenade Bimby

Il Bimby è lo strumento perfetto per preparare una tapenade. Dopo aver pulito per bene gli ingredienti, inseriteli tutti nel boccale, tranne l’olio. Frullateli a vel. 6 per 1 minuto, poi riunite sul fondo con la spatola.

A questo punto, azionate il Bimby sempre a vel. 4 e unite dal foro sul coperchio l’olio a filo, fino a ottenere la consistenza desiderata.

Curiosità e consigli

  • Conservate la vostra tapenade in un barattolo di vetro ben chiuso, in frigorifero.
  • Controllate sempre che almeno un filo di olio ricopra la vostra tapenade.