logo
Ricetta: Timballo di patate

Timballo di patate

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 20 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Ingredienti

Timballo di patate

Il timballo di patate è un piatto unico molto nutriente, tipico della tradizione gastronomica italiana, che si prepara con patate, prosciutto cotto e formaggio.

Ogni regione utilizza per il timballo un formaggio tipico del suo territorio. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato Grana Padano e mozzarella, entrambi molto facili da reperire ovunque, ma si possono sostituire questi due ingredienti con pecorino, taleggio o con qualsiasi altro formaggio a vostra scelta. Il suggerimento è di unire un formaggio stagionato a un formaggio più morbido, che possa fondere in forno, e dare al vostro timballo un aspetto “filante”.

Il timballo è veramente facile da preparare e lo spunto di partenza può essere anche un quantitativo di patate lessate, o di purè o di crema di patate, magari avanzato il giorno prima e che non deve assolutamente andare sprecato.

Per avere una versione vegetariana del timballo è sufficiente eliminare il prosciutto cotto e aumentare il quantitativo di verdura. Se volete invece una versione senza glutine, vi basta sostituire il pangrattato con un pari quantitativo di farina di mais, oppure cercare un pangrattato senza glutine.

Temete di non riuscire a sformare il timballo senza romperlo? Scegliete di prepararlo in uno stampo di ceramica e portatelo in tavola con tutta la teglia. Il successo sarà comunque assicurato.

Quando preparare questa ricetta?

Il timballo di patate può essere un piatto unico per una cena informale o per un pic nic.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pelate circa la metà delle patate e tagliatele a rondelle fini. Tenete le patate già pronte in acqua mentre preparate le successive, per eliminare l’amido in eccesso.

    Lessate le restanti patate con la buccia.

  2. 2.

    Mentre cuociono le patate, grattugiate il Grana Padano, tagliate a dadini il prosciutto cotto e la mozzarella.

  3. 3.

    Lavate e tagliate a dadini le zucchine, e poi sbollentatele in acqua leggermente salata per alcuni minuti.

  4. 4.

    Riprendete le patate lessate, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, raccogliendole in una ciotola capiente.

  5. 5.

    Aggiungete al purè di patate le uova, tutta la dadolata che avete preparato, il Grana Padano, il pangrattato e aggiustate di sale e pepe. Mescolate per bene.

  6. 6.

    Imburrate una tortiera dai bordi alti, foderatela con le rondelle di patate, lasciandone alcune per ricoprire la superficie del timballo.

    Rovesciate nella tortiera il composto a base di purè, livellatelo e ricopritelo con le restanti rondelle di patate.

  7. 7.

    Cuocete in forno a 200°C per 45 minuti.

Varianti

Timballo di patate in padella

La cottura del timballo di patate in padella è tipica della Campania.

Al contrario di quanto indicato nella ricetta originale, non servono le zucchine e dovete lessare tutte le patate e ridurle in purè.

Per quanto riguarda il prosciutto e la mozzarella, vanno lasciati a fette.

Una volta preparato il purè con l’aggiunta di sale, pepe, pangrattato e Grana Padano, livellate metà del composto in una padella antiaderente dai bordi alti senza ottenere uno strato troppo spesso. Posizionate sopra il prosciutto e la mozzarella, che saranno quindi una farcitura, e ricopriteli del restante purè.

Cuocete 10 o 15 minuti per ogni lato, fino a ottenere una bella crosticina, e servite ben caldo per avere il cuore di mozzarella filante.

Timballo di patate con il Bimby

Tagliate a rondelle metà delle patate e preparate le zucchine come indicato nella ricetta originale. Posizionate nel boccale il Grana Padano, tritate e mettete da parte. Riducete a dadini il prosciutto e la mozzarella. Inserite la farfalla, sbucciate le patate rimaste e mettetele nel boccale con poco latte, sale e pepe. Cuocete a 100°C per 10 minuti, vel. 1. Azionate quindi a vel. 4 per preparare il purè, poi togliete la farfalla. Aggiungete tutti gli ingredienti, ad esclusione delle rondelle di patate, e mescolate a vel. 2, antioriario, per 3 minuti. Ricoprite con le rondelle di patate una tortiera, riempitela con il composto di purè, ricoprite la superficie con le patate e infornate a 200°C per 45 minuti.

Gateau di patate

Se volete provare la versione francese del timballo, ossia il Gateau di patate, seguite la nostra ricetta.

Curiosità e consigli

  • Servite il timballo tiepido.
  • Potete arricchire il vostro timballo con la zucca o con altre verdure.