Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta amaretti e cioccolato

La torta amaretti e cioccolato è un grande classico che possiamo consumare in diversi momenti della giornata: dalla colazione del mattino, accompagnata da una tazza di caffè o di latte, fino al dopopasto con un bicchierino di Amaretto di Saronno, passando per la merenda, magari con un bel bicchiere di tè freddo al limone.

Si tratta di un dessert davvero molto semplice da preparare. Potete mescolare l’impasto della torta amaretti e cioccolato manualmente, ma se siete poco esperti di cucina vi basterà utilizzare un battitore con le fruste a gancio e otterrete l’amalgama che vi occorre.

Una piccola precisazione sulle “dimensioni” della torta amaretti e cioccolato va fatta. Noi consigliamo di usare una teglia a cerniera: la torta risulterà più o meno spessa a seconda del diametro della vostra teglia. Per cui se usate una teglia con diametro 24 centimetri, vi verrà una torta più sottile rispetto a se userete una teglia con diametro 20 centimetri.

Crema di amaretti

Tuttavia, se siete alle prime armi con la scienza culinaria, potete optare anche per una teglia per ciambelle: questo tipo di torte con il lievito istantaneo tendono a crescere di più verso il centro e questo tipo di teglia aiuta molto.

Potete aggiungere anche altri ingredienti alla torta amaretti e cioccolato se vi piace: dalle scaglie di cocco o lo zucchero a velo sulla superficie a uno spruzzo di Amaretto di Saronno nell’impasto, fino a mandorle e nocciole tritate, sia per decorare che nell’amalgama.

Quando preparare questa ricetta?

La torta amaretti e cioccolato può essere consumata a colazione, dopo pranzo o dopo cena o come merenda.

Preparazione

  1. Sciogliete il burro in un pentolino o nel microonde e amalgamatelo in una ciotola con lo zucchero.

  2. Incorporate le uova.

  3. Aggiungete la farina setacciata mescolata con il lievito e il cacao.

  4. Frullate gli amaretti e amalgamateli nell’impasto.

  5. Versate l’impasto in una teglia a cerniera precedentemente imburrata.

  6. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Controllate con uno stuzzicadenti se la cottura è ultimata.

Varianti

Torta amaretti e cioccolato senza burro

In questa variante, al posto del burro, potete usare 150 millilitri di olio di oliva.

Torta amaretti e cioccolato Bimby

In questa variante, ingredienti e fasi restano gli stessi, ma la realizzazione dell’impasto avviene attraverso gli accessori Bimby.

Curiosità e consigli

  • In alternativa al processo descritto, anziché partire dai fluidi, potete partire impastando le “polveri”, ovvero farina, lievito e cacao.
  • Per arricchire il gusto, potete aggiungere all’impasto uno spruzzo di Amaretto di Saronno.