diredonna network
logo
Ricetta: Riso Venere con gamberetti

Croque Madame

Finocchi in padella

Fricandò

Spaghetti di riso

Salsa tartara

Muffin alle mele

Carpaccio di zucchine

Kimchi

Pettole

Bisque di gamberi

Riso Venere con gamberetti

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Riso Venere con gamberetti

Voglia di un piatto di mare gustoso e sfizioso? Oggi vi proponiamo il riso Venere con gamberetti, un risotto semplice da preparare e ideale a pranzo. Il piatto ha un gusto davvero particolare e sfizioso. I gamberi vengono aromatizzati con del limone, del pepe e del tabasco, mentre le zucchine vengono semplicemente saltate in padella.

Siete curiose di scoprire come preparare un pranzo appetitoso che non deluderà nessuno dei vostri commensali? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

Il riso Venere con gamberetti si prepara in occasione di un gustoso pranzo a base di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa cuocete il riso in abbondante acqua salata per circa 15 minuti e nel frattempo lavate e spuntate le zucchine, quindi grattugiatele con una grattugia a fori larghi. In una padella scaldate l’olio extravergine d’oliva insieme allo spicchio d’aglio, quindi salate, pepate e cuocetele per circa 5 minuti.

  2. 2.

    Eliminate lo spicchio d’aglio e tenete da parte le verdure. Ora pulite i gamberi, quindi eliminate il carapace e togliete il filo nero interno che si trova sul dorso. Ponete i gamberi puliti in una ciotola e irrorateli con dell’olio extravergine d’oliva, quindi insaporiteli con la scorza grattugiata del limone, il sale, il pepe e qualche goccia di tabasco.

  3. 3.

    Saltate i gamberi in una padella ben calda per un paio di minuti e sfumate tutto con il succo di limone. Non appena i gamberi avranno preso colore, spegnete il fuoco e tenete da parte. Non appena il riso sarà cotto, scolatelo per bene e versatelo in una ciotola, quindi unite le zucchine e mescolate tutto molto bene.

  4. 4.

    Unite anche i gamberetti saltati in padella e continuate a mescolare, quindi servite il riso Venere con gamberetti in tavola.

Varianti

Insalata di riso Venere con gamberetti

L’insalata di riso Venere con gamberetti si prepara sciacquando e sgusciando i gamberetti e incidendoli sul dorso per eliminare il filetto nero. Si asciugano per bene e si sistemano nel cestello per farli cuocere a vapore.

Nel frattempo si lessa il riso in abbondante acqua salata per circa 40 minuti, quindi si lavano e si puliscono bene le verdure. Si tagliano a cubetti e si versano nella ciotola con riso e gamberetti. Si condisce l’insalata con scorza grattugiata di limone e metà del succo, col prezzemolo tritato finemente, due cucchiai di olio, sale e pepe.

Si mescola molto bene il tutto e si serve in tavola.

Riso Venere con salmone

Il riso venere con salmone si prepara facendo lessare il riso in abbondante acqua salata. Nel frattempo preparate il condimento. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, quindi tagliate il salmone a striscioline. In una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio e versate i pomodorini e salateli leggermente. Fateli cuocere per circa 3 minuti.

A questo punto unite il salmone e cuocetelo per un paio di minuti mescolando spesso. Sfumate con un po’ di vino bianco e, mentre l’alcool evapora, scolate il riso ormai cotto. Versatelo nella padella con il condimento e fatelo insaporire per un paio di minuti.

Spegnete il fuoco e servite il riso Venere con salmone in tavola con un filo d’olio a crudo e una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Risotto al limone e gamberetti

Il risotto al limone e gamberetti è un primo molto gustoso e delicato, semplicissimo da realizzare. Si presta ad essere preparata in qualsiasi stagione, ma sicuramente il periodo migliore è l’estate. Essendo un piatto preparato con pochi ingredienti, questi ultimi dovranno essere di ottima qualità.

Seguite la nostra ricetta per scoprire come prepararlo!

 

Curiosità e consigli

  • Il riso Venere con gamberetti si conserva per al massimo 2 giorni chiuso in un contenitore ermetico. 
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • Il riso Venere è ricco di fibre e fosforo e contiene numerosi minerali quali il calcio, il ferro, lo zinco e il selenio.