logo
Ricetta: Alici al forno

Alici al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Alici al forno

Le alici al forno sono un piatto tipico della tradizione gastronomica del sud Italia, in particolar modo di quella Campana. Per realizzarle servono solo ingredienti semplici, anche piuttosto economici. In particolare l’ingrediente principale, ossia le alici, conosciute anche più comunemente come acciughe, sono un pesce azzurro facilmente reperibile al mercato.

Come sempre, quando abbiamo a che fare con il pesce azzurro, è bene assicurarsi che sia freschissimo al momento dell’acquisto. Per riconoscere le alici fresche è bene valutarne l’odore, che non deve essere simile all’ammoniaca, e le squame, che devono essere aderenti al corpo. Anche per le alici, come tutti gli altri pesci, la freschezza si valuta anche dall’occhio, che non deve essere vitreo.

Per cucinare le alici al forno si può optare per la scelta del pesce intero, oppure già pulito. In questo secondo caso, sarà ancora più facile e veloce disporle nella pirofila e cucinarle.

Le alici fanno bene e sono particolarmente versatili in cucina. Per chi ha manualità, e tempo, sarà un vero piacere utilizzarle per servire agli ospiti un coreografico tortino.

Una alternativa ben più facile, ma altrettanto gustosa, è la frittura. Le alici si prestano anche a questa cottura.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate questo piatto ogni volta che trovate delle belle alici fresche al mercato.

Preparazione

  1. 1.

    Pulite le alici utilizzando dei guanti, lavatele bene sotto acqua corrente.

  2. 2.

    Disponetele una accanto all’altra in una pirofila ricoperta di alluminio e unta di olio.

  3. 3.

    Salate, pepate e aggiungete delle erbe aromatiche a vostro piacere, come timo o maggiorana.

  4. 4.

    Infornate a 180°C per 30 minuti. A metà cottura, irrorate con un bicchiere di vino bianco.

    Servite ben calde.

Varianti

Involtino di alici al forno

Se volete preparare gli involtini di alici, fatevi pulire i pesci dal vostro pescivendolo di fiducia, perché dovete ottenere dei filetti praticamente perfetti. Lo spazio per la farcitura non è molto, quindi preparate un impasto di ingredienti tritati molto finemente: pangrattato, capperi, olive, prezzemolo e un filo di olio per tenerli compatti. Disponete un cucchiaio di ripieno al centro di ogni filetto e poi arrotolatelo su se stesso, chiudendolo con uno stuzzicadenti.

Disponete gli involtini uno accanto all’altro in una pirofila una di olio e infornate a 180°C per circa 30 minuti.

Timballo di alici al forno

Anche per il timballo di alici vi serviranno i filetti già pronti. Scegliete una piccola pirofila tonda, ungetela di olio e, dopo aver lavato i filetti, disponeteli a raggiera fino a creare uno strato omogeneo.
Preparate un trito di pangrattato, capperi, olive, pomodorini secchi, prezzemolo e olio e ricoprite le alici. Poi, preparate un secondo strato con i pesci, e ricoprite anche quello. Se avete abbastanza filetti, fate anche un terzo strato, e ricoprite con il trito.

Infornate a 180°C per 45 minuti, poi servite a fette come se fosse una torta salata.

Curiosità e consigli

  • Alici e acciughe sono la stessa cosa: non fatevi ingannare!