Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Castagne al forno

Le castagne al forno sono una variante casalinga delle più classiche caldarroste. Sì, proprio le caldarroste, quelle che hanno il sapore e soprattutto il profumo dell’autunno: da sempre le caldarroste sono il simbolo di questa stagione, quando le strade vengono inondate dell’aroma del frutto che viene cotto al momento e servito nei cartoccetti da consumare rigorosamente caldi come street food.

I tempi però sono cambiati e non solo le caldarroste preparate per strada dal caldarrostai sono in alcuni luoghi meri retaggi del passato, ma in più c’è stata di mezzo una pandemia e molte delle nostre abitudini in merito allo street food sono radicalmente cambiate.

E così, già da tempo, molti di noi si sono attrezzati per preparare le caldarroste in casa, consumarle magari di fronte al camino acceso, con il plaid sulle gambe, una serie tv in streaming e un buon bicchiere di corposo vino rosso.

La preparazione delle castagne al forno è sicuramente il metodo più pratico dal punto di vista logistico per ottenere le caldarroste: si sporca poco e ci si può rilassare nell’attesa che siano pronte. Al massimo l’unico fastidio è rappresentato dalle dita che diventano nere quando dobbiamo sbucciare le castagne al forno.

Ma tant’è: le caldarroste non sono semplicemente uno sfizio, ma possono rappresentare un ingrediente per simpatiche decorazioni su dessert.

Quando preparare questa ricetta?

Le castagne al forno sono ottime come antipasto oppure a fine pasto, inoltre possono essere utilizzate per la guarnizione di dessert.

Preparazione

  1. Praticate un taglio a forma di croce nella parte inferiore delle castagne.

  2. Mettete le castagne a bagno in acqua tiepida per una quarantina di minuti.

  3. Sistemate le castagne in una teglia da forno e cuocete a forno ventilato a 200°C per una ventina di minuti.

Varianti

Castagne lesse

In queste variante, le castagne vengono bollite in pentola con abbondante acqua.

Castagne in padella

Si tratta del metodo classico per preparare le castagne, che sono cotte su fuoco o fornello con una padella con i buchi.

Castagne al forno con sale

In questa variante, le castagne vengono cotte su un letto di sale grosso dopo averlo fatto scaldare.

Curiosità e consigli

  • Per cuocere le castagne si pratica un taglio a croce sul fondo, ma esiste anche un attrezzo ad hoc per fare questo.
  • Dopo cotte, le caldarroste ottenute possono essere utilizzate per guarnire dessert.