Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Chips di cavolo nero

Le chips di cavolo nero sono un antipasto sano e decisamente gustoso. Ideale per vegani e amanti della linea, le chips sono facili da preparare sia in forno che al microonde.

Questa ricetta delle chips di cavolo nero è ideale da servire accanto ad un aperitivo, come contorno, o come un gustoso snack spezza-fame.

È una ricetta semplice, ma capace di fornire molteplici benefici per la salute. Infatti, il cavolo nero o kale è un’ottima fonte di antiossidanti e di immunostimolanti. Contiene calcio e fibre ed è quindi perfetto contro la stipsi più ostinata. Il cavolo nero viene utilizzato tantissimo per la realizzazione di zuppe, minestroni ed ha un sapore più delicato rispetto al classico cavolfiore.

A basso contenuto calorico, le chips di cavolo nero possono rappresentare un valido sostituto delle tradizionali patatine fritte.

Un’altra ricetta ottima da abbinare al cavolo nero per un contorno sorprendente sono le chips di zucchine al forno. Ecco la nostra ricetta:

Chips di zucchine al forno

Quando preparare questa ricetta?

Le chips di cavolo nero sono l’ideale per stupire gli amici con un piatto sano e gustoso.

Preparazione

  1. Cominciate pulendo accuratamente il cavolo, eliminando i gambi. Asciugate le foglie singolarmente.

  2. Preparate in una ciotola il condimento mescolando sale, pepe, olio e semi di sesamo. Intanto, pre-riscaldate il forno a 180°C.

  3. Disponete le foglie su una teglia foderata con carta da forno. Fate attenzione a non sovrapporle e con un pennello ricopritele con il condimento realizzato prima.

  4. Infornate per 5-10 minuti, o finché non diventano croccanti, a 180°C in forno ventilato.

Varianti

Chips di cavolo nero al microonde

Le chips di cavolo nero al microonde sono velocissime da preparare. Una volta pulite, potete inserirle in microonde a 750W per 1 minuto. Saranno pronte per essere gustate!

Curiosità e consigli

  • Il piatto viene anche chiamato kale chips.
  • I semi di sesamo sono davvero un bel tocco finale. Potete anche provare ad aggiungere un po’ di peperoncino fresco tritato.
  • Potete abbinare le chips di cavolo a delle gustose chips di zucca e di zucchine.